La nuova collezione

LEMA: una sola idea di abitare, molteplici visioni creative

Flessibilità compositiva, massima personalizzazione e design contemporaneo: le parole chiave che Lema porta al Salone del Mobile.

LEMA: una sola idea di abitare, molteplici visioni creative
Design for living 08 Giugno 2022 ore 18:13

Flessibilità compositiva, massima personalizzazione e design contemporaneo: sono queste le parole chiave che caratterizzano le nuove collezioni Lema che arricchiscono e ampliano il suo catalogo.

LEMA: una sola idea di abitare, molteplici visioni creative

Al Salone del Mobile 2022 Lema racconta la propria idea di casa: progetti che entrano con discrezione in un ambiente domestico leggero, dove gli arredi dialogano tra loro in un’atmosfera calda ed avvolgente, che invita a condividere i momenti più piacevoli e ritrovare se stessi. Le novità 2022 interpretano il dna stilistico di Lema grazie al contributo di designer diversi per stile e metodo progettuale: Piero Lissoni, David Lopez Quincoces, Federica Biasi, Gabriele e Oscar Buratti, insieme a Norm Architects, Ximi Li e Steve Leung, che per la prima volta disegnano per Lema.

 

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter