Politica
I dem al voto

Primarie Pd 2023, i risultati: vince Elly Schlein, è la prima segretaria donna del partito

Oltre un milione di votanti: Schlein nuovo segretario

Primarie Pd 2023, i risultati: vince Elly Schlein, è la prima segretaria donna del partito
Politica 26 Febbraio 2023 ore 22:30

Enrico Letta puntava al milione di voti, e la soglia è stata superata. L'interesse attorno al Pd, nonostante gli ultimi risultati elettorali, sembra esserci ancora. Anche se comunque in calo rispetto alle ultime primarie, che nel 2019 avevano premiato Nicola Zingaretti e avevano portato mezzo milioni di persone in più ai seggi. Ancora meno rispetto al passato, quando votarono addirittura tre milioni e mezzo di persone (era il 2007 e il Pd scelse Walter Veltroni come guida).

Oggi, domenica 23 febbraio 2023, si votava per le primarie del Partito Democratico, per eleggere il nuovo segretario.

Primarie Pd 2023, i risultati

Dopo la prima fase - con i voti dei circoli - erano rimasti in lizza Bonaccini ed Elly Schlein. Con il primo in netto vantaggio (ma oggi si azzerava il tutto). Cinquantasei anni, presidente della Regione Emilia Romagna dal 2014, poteva contare sul supporto di "pezzi da novanta" come Vincenzo De Luca, Lorenzo Guerini e Dario Nardella. 

La sfidante, 37enne, deputata eletta a settembre alla Camera, è stata vicepresidente dell'Emilia Romagna con Bonaccini governatore. Con lei c'erano gli ex ministri Andrea Orlando e Dario Franceschini e l'ala più a sinistra del partito (l'ex Sel Marco Furfaro e la "sardina" Mattia Santori, per dirne un paio). Ma aveva ottenuto anche l'endorsement di Pierluigi Bersani.

Testa a testa

I seggi (si è votato nei gazebo in tutta Italia) sono stati chiusi alle 20 e subito è parso chiaro che sarebbe stata una sfida serrata. Schlein ha vinto nelle grandi città (Milano, Bologna, Roma, Torino), in Veneto, in Liguria e in Val d'Aosta, ribaltando i pronostici della vigilia. Bonaccini invece ha avuto un maggiore consenso nel Sud Italia.

E' stato dunque il Nord Italia principalmente a decretarne la vittoria, come testimoniano i risultati  - alle volte schiaccianti - delle sezioni locali.

Dal nostro circuito locale ecco alcuni dei risultati:

Primarie Pd, i risultati a Lecco

Primarie Pd: il trionfo a Milano di Elly Schlein

Elly Schlein vince anche a Monza e Brianza

Primarie Pd 2023, i risultati in Liguria

I risultati delle Primarie Pd a Imperia

Anche a Treviglio trionfa Elly Schlein

Successo alla Primarie per Schlein nel Biellese

Primarie Pd: i risultati in Martesana

I risultati delle Primarie nel Milanese

Anche a Novara trionfa Schlein

Primarie Pd: i risultati di Brescia

I risultati delle Primarie Pd a Cremona

Anche Chivasso sceglie Elly Schlein

Alessandria: i risultati delle Primarie Pd

A Settimo Torinese vince Bonaccini

Modena resta "fedele" a Bonaccini

 

Alle 23.30 arrivano i primi risultati ufficiali, con lo scrutinio all'80%.  Elly Schlein è al 53,8%, Stefano Bonaccini è al 46,2%. Elly Schlein è il nuovo segretario del Pd. Bonaccini ha ammesso la sconfitta:

"Complimenti, le daremo una mano".

Le prime parole

Schlein diventa la prima segretaria donna e la prima ad aver vinto ai gazebo avendo perso, però, la conta tra gli iscritti (nei circoli aveva infatti vinto nettamente il governatore dell'Emilia).

"Anche stavolta non ci hanno visto arrivare", sono le sue prime parole, accompagnate da un sorriso.

Entusiasmo di Dario Franceschini:

"Un’onda travolgente di speranza, rabbia, orgoglio, cui nessuno credeva. Il popolo democratico sceglie di farsi guidare verso il futuro da una giovane donna. Inizia una nuova storia".

Dall'altra parte della "barricata" la premier Giorgia Meloni si è congratulata, lanciando un messaggio:

"Spero che l’elezione di una giovane donna alla guida di via del Nazareno possa aiutare la sinistra a guardare avanti e non indietro".

Seguici sui nostri canali