Politica
il veneto al voto

Elezioni comunali 2022 in Veneto, i risultati: Padova al Centrosinistra, Belluno al Centrodestra e Verona al ballottaggio

Colpi di scena, conferme e strategie...

Elezioni comunali 2022 in Veneto, i risultati: Padova al Centrosinistra, Belluno al Centrodestra e Verona al ballottaggio
Politica 13 Giugno 2022 ore 13:31

Dopo il voto di domenica 12 giugno 2022, alle 14 di oggi, lunedì 13 giugno, inizia lo spoglio delle schede. Numerosi i Comuni in Veneto chiamati a eleggere il sindaco e il Consiglio comunale.

Elezioni comunali 2022 Veneto: i risultati in provincia di Verona

 Nella città Scaligerà sarà ballottaggio tra Damiano Tommasi e il sindaco uscente Federico Sboarina. Al termine delle 265 sezioni scrutinate, Damiano Tommasi ha ottenuto 43073 voti, il 39,79% mentre Federico Sboarina ha ottenuto 35393 voti, il 32,69%. Flavio Tosi ha ottenuto 25852 voti cioè il 23,88%.

Nel Veronese a Illasi il sindaco eletto è Emanuela Ruffo che ha ottenuto 1.734 voti (100%), mentre  Loreta Isolani è stata riconfermata alla guida di Roverchiara con 888 voti (81,39%) contro i 203 (18,61) di Moreno Ferrarini.

Soave il sindaco è Matteo Pressi che ha ottenuto 1.748 (50,80%) contro i 1.693 (49,20%) di Gaetano Tebaldi.

Caldiero il sindaco è Marcello Lovato che ha ottenuto 2.271 (87,92%) voti contro i 312 (12,08%) di Emanuela Sigismondi.

San Martino Buon Albergo il sindaco è Giulio Furlani che ha ottenuto 2.687 (42,28%) contro i 1.963 (30,88%) di Lorenza Faccioli, i 1.419 (22,33%) di Simone Madinelli, i 191 (3,01%) di Maurizio Zumerle e dei 96 (1,51%) di Simone Marchiori.

Ronco all'Adige il sindaco è Davide Vesentini che ha ottenuto 1.341 (48,50%) voti contro i 1.084 (39,20%) di Giuseppe Moretto e i 340 (12,30%) di Bruno Meneghelli.

San Giovanni Ilarione il sindaco è Luciano Marcazzan che ha ottenuto 1.981 (100%).

Zevio il sindaco è Paola Conti che ha ottenuto 3.751 (59,39%) voti contro i 1.304 (20,65%) di Enrico Righetto e i 1.261 (19,97%) di Raffaele Bazzoni.

Casaleone il sindaco è Stefano Cagalli, che ha ottenuto 1.868 (100%) voti.

Gazzo Veronese il sindaco è Stefano Negrini che ha ottenuto 1.851 (100%) voti.

Cazzano di Tramigna il sindaco è Maria Luisa Guadin che ha ottenuto 438 (57,11) voti contro i 329 (42,89) voti di Edoardo Bello.

Villa Bartolomea riconfermato il sindaco Andrea Tuzza con 1.710 voti (86,76%) contro i 261 (13,24) voti di Laura Degliuomini.

Elezioni comunali 2022 Veneto: i risultati in provincia di Treviso

Nella Marca Trevigiana a TarzoGianangelo Bof, sostenuto dalla Lega Salvini, è il nuovo sindaco. Ha superato nettamente Maurizio Ceschin di "Progetto Tarzo". Bof ha totalizzato 1.365 voti (88,29%) contro i 181 del rivale Ceschin (11,71%). A Borso del Grappa,   è sindaco Flavio Domenico Dall'Agnol, a Cappella Maggiore vince Mariarosa Barazza, mentre Casale sul Sile ha eletto Stefania Golisciani.

Sempre nel Trevigiano  a Santa Lucia di Piave e Segusino,  si sono affermati rispettivamente Fiorenzo Fantinel e Gloria Paulon (raggiunto infatti il quorum necessario all'elezione dell'unica lista in corsa nei due paesi). A PossagnoValerio Favero (Possagno Cambia) è nuovamente sindaco con 646 voti. Prevale su Ivano Zatta, 278 voti.

Silea riconfermata sindaco Rossella Cendron della lista civica "Silea Oggi" che ha nettamente superato gli altri due candidati: Pierantonio Conte, sostenuto da Fratelli d'Italia, e Lia Spolverato (Lia Spolverato sindaco). Riconferma anche a  Resana che sceglie ancora  Stefano Bosa.

Breda di Piave: vince Cristiano Mosole (Obiettivo Comune) con 1.894 voti (57,34%) su Fiorenza Zanette, 1.409 voti raccimolati.

Fontanelle è sindaco Maurina Sessolo (Fontanelle Insieme), che con 1.545 voti prevale su Miriam Manente e Livio Cavinato.

Castelcucco è sindaco Paolo Mares (Castelcucco Nuova), che con 637 voti supera Riccardo De Bortoli e Alberto Pigozzo.

Cessalto vince Emanuele Crosato, che ha la meglio  sui rivali Luciano Franzin, Marzia De Faveri ed Edoardo Niers Cerretta.

A Godega di Sant'Urbano vince Paola Guzzo,  a Trevignano invece trionfa Franco Bonesso e a  Zenson di Piave: è sindaco Daniele Dalla Nese.

Infine Susegana, dove è sindaco Gianni Montesel (Insieme per Susegana), che prevale sul rivale Maurizio Trentin.

Elezioni comunali 2022 Veneto: i risultati in provincia di Padova

Primi risultati ufficiali pure da Padova:  a MerlaraDaniele Boron (Vivi Merlara) è sindaco con 738 voti (56,27%) superando la rivale Claudia Corrandin, ferma a 574. Risultati acquisiti a ConselveGranze e Vescovana. Nel primo caso è stato eletto sindaco Umberto Perilli (Conselve riparte), con 2.769 voti. Supera Marisa Balielo (Idea Comune), ferma a quota 1.397.

Di certo la notizia più "forte" di questa tornata elettorale riguarda la vittoria al primo turno del candidato del Centrosinistra nella città di Padova, Sergio Giordani.

A Granze invece corsa solitaria per Damiano Fusaro (Miglioriamo Insieme Granze), che ha superato il quorum per l'elezione in automatico. Infine Vescovana: anche qui correva da solo contro la soglia del quorum Marzio Pattaro, che ce l'ha fatta ed è il nuovo sindaco con 659 voti.

A  Gazzo,  sindaco Ornella Leonardi (Insieme Per Gazzo), che supera Margherita Schibuola (Risorgi Gazzo). A Pozzonovo vince Arianna Lazzarini.

A Sant'Urbano: quorum raggiunto per Dionisio Fiocco, così come a Veggiano per  Nicola Zordan, mentre a Lozzo Atestino è sindaco Luca Ruffin.

Elezioni comunali 2022 Veneto: i risultati in provincia di Vicenza

La partita più attesa, quella per la poltrona di primo cittadino a Thiene, è solo rimandata... i due sfidanti più votati, infatti, andranno al ballottaggio: Gianantonio Michelusi ha ottenuto 4.541 (49,23%) voti e Manuel Benetti ha ottenuto 2.856 (30,96%) preferenze. Si sono di distanziati di molto da Giulia Scanavin che ha ottenuto 1.237 (13,41%) voti, da Daniele Apolloni che ha ottenuto 415 (4,50%) voti e da Alberto Ferracin che ha ottenuto 175 (1,90%) voti.

A Sarego invece non c'è stata storia: è sindaco Jessica Giacomello con 1,254 voti (46,88%), che prevale su Flavio Zambon e Vittorio Lino Zanin.

Villaverla il sindaco è Enrico De Peron che ha ottenuto 1.722 (58,75%) voti contro i 1.209 (41,25%) di Michele Vezzaro.

Rosà il sindaco è Elena Mezzalira che ha ottenuto 3.860 (64,65%) di voti contro i 2.111 (35,35%) di Gian Paolo Baggio.

Romano d'Ezzelino il sindaco è Simone Bontorin che ha ottenuto 5.538 (84,02%) voti contro i 1.053 (15,98%) di Rossella Olivo.

Val Liona il sindaco è Maurizio Fipponi che ha ottenuto 872 (50,32%) voti contro i 861 (49,68%) di Antonio Lazzari.

Sandrigo il sindaco è Marica Rigon che ha ottenuto 1.928 (57,95%) voti contro i 1.399 (42,05%) voti di Francesco Segala.

Schiavon il sindaco è Simone Dellai che ha ottenuto 855 (68,35) voti, contro i 333 (26,62%) di Dionisio Sartori e dei 63 (5,04%) di Eros Parolin.

Marano Vicentino il sindaco è Marco Guzzonato con 2.559 (62,22%) voti contro i 994 (24,17%) di Vanna Dalla Vecchia e dei 560 (13,62%) di Luca Zanandrea.

Brendola il sindaco è Bruno Beltrame con 2.586 (100%) voti.

Elezioni comunali 2022 Veneto: i risultati in provincia di Belluno

Una cosa è certa: De Pellegrin ha messo a segno un colpo da vero campione. Il candidato sindaco del Centrodestra, infatti, ha vinto con un netto vantaggio, più del 51 per cento, sul principale avversario Giuseppe Vignato, fermo al 30 e Lucia Olivotto. Vittoria al primo turno, quindi, per Oscar De Pellegrin, ma ora andiamo ad analizzare tutti gli altri risultati dei principali centri al voto.

A Feltre sarà ballottaggio tra Viviana Fusaro (Centrodestra), con il 47,28%, e Adis Zatta, al 45,05%.

Ecco gli esiti ufficiali: a Cortina d'Ampezzo trionfa Gianluca Lorenzi. A Falcade domina Mauro Salvaterra, ad Auronzo di Cadore vince Dario Vecellio Galeno. A San Gregorio nelle Alpi nominato Nicola Vieceli. A Lamon eletto il 24enne Loris Maccagnan. A Soverzene trionfa per la terza volta Gianni Burigo. Nei quattro Comuni con una lista unica raggiunto il quorum del 40%.

Elezioni comunali 2022 Veneto: i risultati in provincia di Rovigo

Badia PolesineGiovanni Rossi è stato eletto sindaco. Per lui un plebiscito con il 71,55% dei voti (2.817 preferenze).  Battuti Manuel Berengan (18,64%) e Adino Rossi (9,8%).

Fratta Polesine: vince Giuseppe Tasso con il 52,80% (642 voti) davanti a Tiziana Michela Virgili (544 voti , 44,74%) e Daniele Volpin (30 preferenze)

Giacciano con Baruchella: il primo cittadino è Natale Pagaiani, che ha ottenuto l'88,37% dei voti. Battuto nettamente Natale Gulimini, che ha preso solo 84 preferenze.

LusiaLuca Prando è sindaco. Era l'unico candidato e ha superato la soglia del quorum.

Porto Viro: la candidata di centrodestra Valeria Mantovan vince con il 56,38% dei voti (3.945), contro il 43,62% di Maura Veronese.

Taglio di PoLaila Marangoni con il 60,72% dei voti conquista il Municipio. Superato Davide Marangoni (39,28%).

Elezioni comunali 2022 Veneto: i risultati in provincia di Venezia

Sarà ballottaggio a Jesolo tra Christofer De Zotti, al 44,90%, e Renato Martin, fermo al 39,22%. A Marcon vince Matteo Romanello. A Mira vince al primo turno Marco Dori.

Mirano: Tiziano Baggio è il nuovo sindaco con 5.687 voti (50,63%). Infine Santa Maria di Sala: vittoria per Natascia Rocchi, che supera Simonetta Campanaro e Leandro Favaro.

Le nostre edizioni locali

primadituttoverona.it
primavenezia.it
primapadova.it
primabelluno.it
primatreviso.it
primarovigo.it
primavicenza.it

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter