Meteo
Le previsioni

Perturbazione in arrivo in Lombardia, attesi piogge e calo termico

Una veloce perturbazione porterà tra la sera di mercoledì e la mattina di giovedì rovesci e temporali.

Perturbazione in arrivo in Lombardia, attesi piogge e calo termico
Meteo 05 Settembre 2022 ore 09:23

La Lombardia sarà interessata da una veloce perturbazione tra la sera di mercoledì e la mattina di giovedì che porterà rovesci e temporali sparsi specie su Alpi, Prealpi, zone Laghi e medio/alta pianura. Temperature in calo nelle zone dove ci saranno i fenomeni più intensi. Le previsioni dell'esperto meteo Christian Brambilla.

Le previsioni

Martedì 6 settembre 2022: pomeriggio soleggiato in pianura, qualche nuvola in più su Alpi, Prealpi e zona Laghi occidentali. Massime 29/31 gradi, oltre la media di 3 gradi.

Mercoledì 7 settembre 2022: da poco nuvoloso a nuvoloso durante la giornata. Qualche piovasco al mattino su Varesotto, Lecchese, Nord Comasco, Valchiavenna. In serata aumento delle nuvole con rovesci e temporali sui settori occidentali Varesotto, Milanese, Centro/Nord Pavese, Brianza, Lecchese, Comasco. Nella notte estensione dei fenomeni anche al Bergamasco e Valtellina. Temperature minime 20/22 gradi, massime 26/28 gradi.

Giovedì 8 settembre 2022: al mattino nuvoloso, con rovesci su Alpi, Prealpi, medio/alta pianura. Altrove meno fenomeni o asciutto e irregolarmente nuvoloso. Dal pomeriggio ampie schiarite sulle zone occidentali, residue piogge e rovesci sulle zone orientali nella prima parte del pomeriggio. Schiarite via via su tutta la regione entro tardo pomeriggio/sera. Minime 16/18 gradi nelle zone con fenomeni piovosi, 20/22 gradi nelle altre zone. Massime sui 26/28 gradi nelle zone piovose, 28/30 gradi su sud regione.

Venerdì 9 settembre 2022: in pianura giornata soleggiata o con nuvolosità variabile. Sui monti qualche nuvola in più con qualche possibilità di locali rovesci. Minime 16/18 gradi, massime 28/30 gradi, sempre sopra media per il periodo.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter