Gossip
Il cantante allo stadio

Damiano dei Maneskin come De Rossi: camuffato in Curva Sud a tifare Roma

Per il giovane rocker anche un recente lutto: la notizia della morte dell'adorato nonno.

Gossip 25 Ottobre 2022 ore 14:01

Un tifoso, apparentemente come tanti, in Curva Sud a tifare i giallorossi durante il match Roma-Napoli. Ma se sei Damiano David, frontman dei Maneskin, passare inosservato - nonostante un tentativo di camuffamento - è difficile...

Damiano in Curva a tifare Roma

Il notissimo rocker, domenica sera, è stato immortalato da un video amatoriale in cui lo si vede, insieme agli altri tifosi in Curva Sud, tifare per la sua Roma. A nulla sono serviti il cappellino calcato sulla fronte e la mascherina: in molti l'hanno riconosciuto.

Il giovane ha seguito tutta la partita e cantato l'inno di Venditti. Purtroppo per Damiano e per tutti i tifosi giallorossi, la sua presenza non ha portato fortuna: il Napoli - che oggi appare davvero imbattibile - si è imposto sull'undici di Josè Mourinho per 1-0 grazie a un gran gol del bomber nigeriano Victor Osimhen.

Damiano dei Maneskin camuffato in Curva Sud a tifare la sua Roma

Episodio che ricorda un'altra incursione nota: l'ex calciatore romanista Daniele De Rossi, un paio di anni fa, andò al derby completamente travestito per evitare il bagno di folla.

Il recente lutto

Nelle scorse ore una notizia dolorosa, però, ha scosso il leader dei Maneskin colpito dal lutto del nonno. Damiano ha affidato a Instagram un messaggio:

"Mi hai portato su quella Fiat500 ovunque avessi bisogno di andare. Mi hai fatto assaggiare il vino e fumare la prima sigaretta. Mi hai portato la focaccia e il prosciutto buono e fino all’ultimo secondo ti sei vantato di essere “il nonno del cantante”. Mi hai fatto ridere, tanto, ma oggi mi fai anche un po' piangere. Grazie di tutto. Per sempre, Gingi piccolo".

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Damiano David/Måneskin (@ykaaar)

Seguici sui nostri canali