Glocal news
Calcio

Troppi casi Covid: rinviate le ultime due giornate del 2021 di Serie B

L'emergenza pandemica ferma il campionato cadetto. Il doppio turno natalizio del 26 e 29 dicembre sarà recuperato nel 2022.

Troppi casi Covid: rinviate le ultime due giornate del 2021 di Serie B
Glocal news 24 Dicembre 2021 ore 09:57

Una decisione drastica ma necessaria, alla luce dell'incremento dei casi da Covid-19 tra i calciatori delle squadre che disputano il campionato di Serie B. Una riunione straordinaria della Lega di B ha quindi deciso di rinviare le ultime due giornate del 2021, ossia l'ultima gara del girone di andata e la prima di quello di ritorno in programma il 26 e il 29 dicembre.

Rinviate causa Covid le ultime due giornate di Serie B

Già in precedenza erano state posticipate per lo stesso motivo i match Benevento-Monza e Lecce-Vicenza dello scorso weekend. Ieri, giovedì 23 dicembre 2021, la decisione ufficiale. Il 2021 del campionato di Serie B si chiude qui con il rinvio delle ultime due giornate che erano in programma domenica 26 e mercoledì 29 dicembre 2021.

A deciderlo è stata una riunione straordinaria dell'Assemblea di Lega B: troppi casi di positivi al Covid-19 tra i calciatori delle squadre che partecipano al campionato cadetto. Il doppio turno natalizio è stato quindi spostato al 2022. Il 13 gennaio verranno recuperato Benevento-Monza e Lecce-Vicenza, mentre il 15 e 16 gennaio si giocherà la giornata di Santo Stefano. A quel punto verranno aggiunte due date per due turni di campionato, con ogni probabilità il 15 e il 22 febbraio, per tornare a far combaciare il calendario con quello attuale.

Le "nuove" giornate

13 gennaio - 18° turno

Benevento-Monza
Lecce-Vicenza

15-16 gennaio - 19° turno

Ternana-Ascoli
Pisa-Frosinone
Monza-Perugia
Vicenza-Alessandria
Pordenone-Lecce
Cremonese-Como
Reggina-Brescia
Spal-Benevento
Parma-Crotone
Cittadella-Cosenza

22 gennaio - 20° turno

Como-Crotone
Alessandria-Benevento
Lecce-Cremonese
Perugia-Pordenone
Parma-Frosinone
Spal-Pisa
Vicenza-Cittadella
Brescia-Ternana
Cosenza-Ascoli
Monza-Reggina

 

L'appello del presidente di Serie B Mauro Balata

Ai microfoni di Sky Sport ha parlato il presidente della Lega di Serie B, Mauro Balata, facendo chiarezza sulla scelta di rinviare le ultime due giornate del 2021:

"Purtroppo anche noi abbiamo avuto un problema con Omicron, il virus sta interessando diversi club, oggi c'è stato un confronto tra tutte le società e si è deciso di rinviare le prossime due giornate. I campionati si giocano, si vincono e si perdono sul campo, ma abbiamo di nuovo a che fare con la pandemia, bisognerebbe riflettere, anche con urgenza, su un centro di coordinamento fra chi tutela il sistema sanitario del Paese, le aziende sanitarie locali e le regioni che assumono autonomamente decisioni in materia. Ci vorrebbe una cabina di regia unica, per consentire alle società di proseguire con le competizioni. Si tratta di decisioni di pubblica autorità preposte alla tutela della salute, noi non possiamo fare altro, ovviamente in presenza di alcuni requisiti, che applicare queste disposizioni, ma ci vorrebbe una maggiore sintonia tra chi assume queste decisioni"