Glocal news
In Piemonte

Scuole elementari, ecco i test salivari per scovare il Covid-19

Per ora sono "solo" 33.600, ma presto saranno 1,2 milioni.

Scuole elementari, ecco i test salivari per scovare il Covid-19
Glocal news 10 Settembre 2021 ore 16:52

Alla vigilia della prima campanella, il Piemonte mette in atto il suo piano di screening di massa nelle scuole elementari.  A dare l'annuncio è stato il governatore della Regione Piemonte, Alberto Cirio:

"Arrivati al magazzino della Regione Piemonte di Momo i primi 33.600 test salivari per il Covid. Ne abbiamo acquistati 1,2 milioni e li useremo per lo screening nelle nostre scuole elementari".

Test salivari per le scuole elementari

Come raccontato da Prima Il Canavese, sono arrivati oggi in Regione i primi 33.600 test salivari che consentiranno di monitorare l'eventuale presenza di Covid-19 nei bambini con il semplice prelievo della saliva.

Si tratta di tamponi meno invasivi rispetto a quelli molecolari che tradizionalmente vengono utilizzati per i prelievi in gola e nel naso. Quest'ultimi, da inizio pandemia, hanno dimostrato sì efficacia, ma grande invasività che, specie nei bambini, può creare dei problemi.

Ad annunciare l'arrivo dei test salivari è stato il Presidente regionale, Alberto Cirio, tramite il suo profilo Facebook:

"Arrivati al magazzino della Regione Piemonte di Momo i primi 33.600 test salivari per il Covid. Ne abbiamo acquistati 1,2 milioni e li useremo per lo screening nelle nostre scuole elementari, perché consentono di monitorare i bambini con il semplice prelievo della saliva e, quindi, sono meno invasivi dei tradizionali da inserire in gola e nel naso. Una attenzione in più verso i nostri bambini, che avremo anche con i nostri anziani".

IL POST: