Glocal news
Il danno e la beffa

Proprio ora che non dobbiamo sprecare il gas! Autocisterna di gpl contro il muro

In tempo di rincari sui prezzi del gas, anche un minimo spreco di materia prima rappresenta un fatto da evitare assolutamente. Eppure la sfortuna è sempre nascosta dietro l'angolo.

Proprio ora che non dobbiamo sprecare il gas! Autocisterna di gpl contro il muro
Glocal news 15 Marzo 2022 ore 11:37

Oltre al danno, la beffa. In tempo di rincari sui prezzi del gas, anche un minimo spreco di materia prima rappresenta un fatto da evitare assolutamente. Eppure la sfortuna è sempre nascosta dietro l'angolo e, anche quando abbiamo l'obbligo di non sprecare gas, ecco che un'autocisterna di gpl va a sbattere contro un muro...

Proprio ora che non dobbiamo sprecare gas! Autocisterna di gpl finisce contro il muro

Di certo, a leggere di un avvenimento simile, una piccola lacrima vi sarà caduta dagli occhi, soprattutto considerando il fatto che centellinare l'uso del gas, in tempo di rincaro sui prezzi, rappresenta la regola numero uno. Come raccontato da Aosta Sera, un'autocisterna di gpl è andata a schiantarsi contro un muro. Proprio ora che non dobbiamo sprecare gas!

L'incidente stradale si è verificato nel corso della mattinata di ieri, lunedì 14 marzo 2022, sulla strada statale 26. Nel tratto tra gli abitati di Nus e Champagne (Verrayes), una cisterna per il trasporto del gpl è finita, per cause al vaglio dei Carabinieri, contro il muro a monte della carreggiata. Il conducente, fortunatamente, non è rimasto ferito e l’integrità della botte non è stata compromessa. Per le operazioni tecniche di messa in sicurezza sono sul posto i Vigili del fuoco. La circolazione è stata interrotta per il tempo necessario alle verifiche sul mezzo incidentato.

E poi c'è anche la perdita di gas per strada...

Insomma, oltre al danno, la beffa e proprio in tutti i sensi perché se in Valle d'Aosta l'autocisterna di gpl è finita contro il muro, a Padova, in Veneto, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per una fuga di gas. Come raccontato da Prima Padova, nel corso della serata di ieri, lunedì 14 marzo 2022, i pompieri sono intervenuti in Via Duprè a Padova per un forte odore di gas all’altezza del civico 67.

Intervento dei pompieri per una fuga di gas in strada a Padova

I pompieri accorsi con un’autopompa e un’autobotte e 7 operatori, hanno appurato una perdita di gas in prossimità del marciapiede per una probabile rottura di un tubo interrato. Le squadre hanno provveduto a interdire la circolazione stradale nella zona interessata dalla perdita e controllato le palazzine adiacenti fino all’intervento dei tecnici della rete gas. Subito iniziate le operazione dei tecnici per bloccare la perdita e provvedere alla riparazione. Le operazioni di assistenza dei vigili del fuoco sono terminate poco prima della mezzanotte.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter