Glocal news
ASSOLTA DAL GIUDICE

Prende il marito a padellate: non solo la tradisce, presenta pure loro figlio all'amante...

Secondo il Tribunale avrebbe reagito a una provocazione da parte dell'uomo.

Prende il marito a padellate: non solo la tradisce, presenta pure loro figlio all'amante...
Glocal news 26 Gennaio 2022 ore 12:51

Ha scoperto la tresca del marito guardando la gallery di foto sul cellulare, e quanto ha scoperto che aveva anche presentato il figlio all'amante ha perso letteralmente le staffe. Così lo ha colpito... con una padella.  E il giudice l'ha assolta: ha solo reagito a una provocazione.

La tradisce e presenta il figlio all'amante

La storia raccontata da Prima Belluno, parla di un marito fedifrago, che presenta il figlio alla sua amante, e di una moglie che reagisce male, prendendolo a padellate e provocandogli anche un danno a una mano. 

I fatti risalgono al 2019 e si sono svolti a San Vito di Cadore, nel Bellunese, ma la vicenda è arrivata a conclusione soltanto ora, con la sentenza di assoluzione della donna.

La lite e la denuncia

Quando lei aveva scoperto la tresca tra il marito e un'altra donna, guardando il telefonino, aveva perso la testa.   La lite era scaturita nell'abitazione della coppia, e la situazione era ben presto degenerata. Anche la moglie  si era fatta male, cadendo, procurandosi lesioni guaribili in 30 giorni, esattamente come il marito. Lei aveva poi preso una padella in alluminio e aveva colpito il marito alla mano. I due erano finiti al Pronto soccorso: la denuncia, quindi, era scattata d'ufficio.

L'assoluzione

La vicenda è dunque finita in tribunale, dove il giudice ha   ritenuto che lei avrebbe reagito a una provocazione, trovandosi di fronte alla fotografie del marito con l'amante, anche alla presenza del figlio in occasione di quel famigerato pranzo.

Dal momento della "fatale" litigata, i due coniugi sono separati ma hanno recuperato il rapporto per il bene del figlio.

 

 

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter