Glocal news
vergogna

Perché tanta crudeltà? Cane gettato nel Garda legato a un sacco di pietre

E' successo a Torri del Benaco. Il Comune denuncia l'accaduto e pubblica le foto.

Perché tanta crudeltà? Cane gettato nel Garda legato a un sacco di pietre
Glocal news 30 Settembre 2021 ore 18:33

Di fronte a un gesto del genere non si può fare altro che domandarsi "perché?". A Torri del Benaco, sponda veronese del Lago di Garda, qualcuno ha pensato di disfarsi del suo cane gettandolo in acqua. E per assicurarsi che l'animale non lo potesse seguire, lo ha anche appesantito con delle pietre legate al corpo. Condannandolo di fatto a una morte orrenda.

Cane gettato nel lago con pietre legate al corpo

Come racconta Prima Verona, la denuncia arriva direttamente dall'Amministrazione comunale, che ha pubblicato le foto del ritrovamento sulla sua pagina Facebook ufficiale

A notare il corpo dell'animale - oramai privo di vita - è stato un passante, che ha allertato la Polizia Locale, giunta sul posto insieme ai Vigili del fuoco, che hanno recuperato il cane.

Grande lo sdegno che la vicenda ha suscitato in paese, e sotto il post del Comune non sono mancate le reazioni degli utenti, che hanno duramente condannato l'accaduto. Anche il sindaco  Stefano Nicotra è intervenuto ribadendo come ci siano numerose associazioni a cui rivolgersi nel caso in cui una persona non sia più in grado di occuparsi di un animale.

3 foto Sfoglia la gallery

Non è un caso isolato (purtroppo)

Non è il primo caso (e purtroppo temiamo non sarà neppure l'ultimo) in cui ci imbattiamo in abbandoni violenti e crudeli di animali. Solo pochi giorni fa avevamo raccontato di un episodio analogo per crudeltà, avvenuto sempre in Veneto, a Portogruaro per la precisione. In quel caso una famiglia che voleva disfarsi di un gattino, anziché chiamare un'associazione animalista o portalo al gattile, ha scelto la soluzione più rapida, lanciandolo dal finestrino della propria automobile in corsa. Per fortuna, però, due testimoni hanno assistito alla scena e non si sono voltate dall'altra parte, salvando la vita al piccolo.

LEGGI ANCHE: Si può essere così crudeli? Si disfano di un gattino lanciandolo dall'auto in corsa. Ma per fortuna...