Glocal news
tragedia

Mamma No vax muore di Covid a 39 anni

La donna, di Piancogno (Brescia), non ce l'ha fatta. La madre sarebbe in gravi condizioni.

Mamma No vax muore di Covid a 39 anni
Glocal news 09 Settembre 2021 ore 17:33

Era una No vax convinta, e dunque non si era sottoposta alla somministrazione del vaccino anti-Covid. Ed è morta proprio a causa del virus a soli 39 anni. Una vicenda drammatica che arriva da Piancogno, in Valcamonica, provincia di Brescia. Ora anche il marito e i genitori della donna si trovano ricoverati.

Mamma No vax di Piancogno (Brescia) muore di Covid

La donna, al rientro dalle vacanze, era stata avvertita dall'Ats di zona di essere entrata in contatto con una persona risultata positiva. Come da prassi, dunque, sia lei che il marito si erano sottoposti a tampone, risultato positivo. Così come quello dei due genitori.

Da lì è poi iniziato il calvario, con il ricovero agli Spedali Civili di Brescia, dove la 39enne è arrivata in condizioni già critiche.   Qui la situazione si è ulteriormente aggravata, e dopo una decina di giorni la donna è stata trasferita a Milano. Dove purtroppo i medici non sono riusciti a salvarle la vita.

La mamma resta grave

In ospedale rimangono il marito, il padre e la madre della donna. Quest'ultima sarebbe al momento quella nelle condizioni più preoccupanti. La 39enne lascia due bambini, di 2 e 7 anni.