Glocal news
In una scatola

Inquietante a Torino: bomba a mano davanti a centro commerciale con biglietto "Dovete morire amici di Putin"

Si trattava di una granata da esercitazione di tipo Od82, in uso all’esercito italiano.

Inquietante a Torino: bomba a mano davanti a centro commerciale con biglietto "Dovete morire amici di Putin"
Glocal news 17 Aprile 2022 ore 11:26

Un episodio davvero inquietante e inspiegabile si è verificato vicino a Torino nella mattinata di ieri, sabato 16 aprile 2022. E' stata trovata una bomba a mano nel parcheggio del centro commerciale Piazza Paradiso di Collegno, nell'hinterland del capoluogo piemontese: attaccato all'ordigno anche un biglietto di minacce.

Bomba a mano a Collegno

Come racconta Prima Torino, l'allarme è scattato nella mattina di sabato 16 aprile quando gli operatori delle pulizie che stavano sistemando il parcheggio del centro commerciale Ipercoop di Collegno hanno trovato una bomba a mano con tanto di biglietto di minacce con riferimento a Putin. L'area è stata chiusa al pubblico e nessuno poteva passare.

Il biglietto di minacce

La bomba è una granata da esercitazione di tipo Od82, in uso all’esercito italiano, ed era stata inserita in una scatola assieme a un biglietto scritto in stampatello maiuscolo:

"Bastardi comunisti dovete morire tutti siete amici di Putin e traditori prima o poi ci vendicheremo".

Non è chiaro chi siano i destinatari di tale minaccia, sulla quale ora gli inquirenti indagano.

Indagini in corso

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del fuoco e gli artificieri della Polizia che hanno disinnescato la bomba che, se fosse esplosa, avrebbe potuto arrecare notevoli danno.

Gli inquirenti sono ora all'opera per identificare il responsabile di tale gesto.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter