Glocal news
banche e territorio

Con BTL Banca a Brescia la cultura viaggia sui bancomat

Sui settanta bancomat dell'ente bancario in linea le informazioni sulle mostre di Fondazione Brescia Musei

Con BTL Banca a Brescia la cultura viaggia sui bancomat
Glocal news 11 Gennaio 2022 ore 16:04

BTL Banca del Territorio Lombardo e Fondazione Brescia Musei, di cui la banca è Educational Activity Partner - rinnovano il proprio impegno a sostegno della valorizzazione del patrimonio artistico e monumentale di Brescia con due iniziative a loro modo originali. Due progetti che puntano a promuovere le bellezze del capoluogo bresciano che intendono preparare il terreno al 2023, anno cruciale per la comunità bresciana, che vedrà le città di Bergamo e Brescia al centro dell'attenzione della Cultura italiana.

La cultura passa sui bancomat

Dal mese di gennaio 2022, grazie alla disponibilità di BTL, attraverso le postazioni ATM (Bancomat) della banca verrà dato spazio alle mostre e iniziative di Fondazione Brescia Musei. Tra un’operazione di prelievo e una richiesta di saldo, attraverso gli schermi degli ATM sarà possibile rimanere informati su mostre e iniziative culturali proposte da Fondazione Brescia Musei tramite veloci infografiche. Settanta in totale i punti ATM presenti su di un territorio che da Milano e Bergamo arriva fino al lago di Garda passando dalla Franciacorta, la bassa bresciana, la città di Brescia e il suo hinterland. In pratica una modalità originale e massiva di comunicazione che intende valorizzare le iniziative culturali di Brescia Musei attraverso uno strumento di uso quotidiano come quello delle apparecchiature ATM, presenti su buona parte territorio bresciano.

Tesori di Brescia: il calendario di BTL Banca 2022

Alla collaborazione che lega la banca bresciana con la Fondazione Brescia Musei si aggiunge una ulteriore iniziativa. Un anno insieme alla scoperta dei “Tesori Brescia” è il titolo e il percorso ideale al quale invita il nuovo calendario di BTL Banca del Territorio Lombardo in distribuzione in questi giorni nelle filiali della banca bresciana. Un anno e un calendario Il calendario BTL, realizzato grazie alla collaborazione con l’Area Comunicazione di Fondazione Brescia Musei, propone dodici splendide vedute del patrimonio artistico e monumentale gestito dalla Fondazione bresciana. Tra esse immagini note come quelle del Coro delle Monache del Complesso di S. Giulia, del Capitolium e della Croce di Desiderio fino al Museo delle Armi in Castello, ma anche particolari sorprendenti come quelli provenienti dalla Pinacoteca di Brescia, dal Museo di S. Giulia e dalla Basilica di San Salvatore. In copertina, l'iconica Vittoria Alata, sempre più - dopo l'opera di restauro durata due anni e la nuova collocazione presso il Capitolium - simbolo della città e della ripartenza dal difficile periodo di emergenza sanitaria.