Glocal news
In tutta la regione

Caos treni, il Covid travolge anche il traffico su rotaia

Situazione molto delicata... agli operatori già sospesi perché non in regola con il vaccino, ora si sommano anche gli assenti perché positivi al Covid

Caos treni, il Covid travolge anche il traffico su rotaia
Glocal news 29 Dicembre 2021 ore 17:38

Sono 41 i treni regionali cancellati, tra oggi e domani, una trentina, poi, quelli che non partiranno nei prossimi giorni.

Caos treni, il Covid travolge anche il traffico su rotaia

Il motivo? Essenzialmente il Covid, la variante Omicron, che sta colpendo severamente anche gli operatori impiegati ed essenziali nel settore dei trasporti su rotaia. E l'azienda cerca di correre ai ripari: nella giornata odierna e in quella di domani, 16 mezzi verranno sostituiti con autobus.

Ma i disagi, ad ogni modo, sono e saranno evidenti per i tanti pendolari della zona. La situazione era già delicata prima di questa nuova ondata pandemica: alcuni dipendenti, infatti, erano stati sospesi perché non in regola con il vaccino. A questi, però, attualmente, si devono sommare quelli positivi al Covid e quelli che devono rispettare il regime di quarantena per aver avuto contatti stretti con soggetti positivi al virus.

Il miglior modo per organizzare uno spostamento, comunque, è quello di consultare il sito di Trenitalia, perché se è pur vero che l'azienda sta cercando di pianificare le soppressioni negli orari con flusso di viaggiatori ridotto, è anche irrealizzabile l'idea di ridurre al minimo i disagi.