Glocal news
Per poco non è finita in tragedia

Cacciatore scivola, lascia partire due colpi di fucile e ferisce sul gluteo un amico

Il ferito aveva perso molto sangue a seguito dello sparo ed è stato subito trasportato in ospedale con l'ausilio dell'elisoccorso.

Cacciatore scivola,  lascia partire due colpi di fucile e ferisce sul gluteo un amico
Glocal news 12 Ottobre 2021 ore 12:56

Un evento fortuito, ma di certo particolarmente sfortunato. Attimi di paura che hanno tenuto col fiato sospeso quattro amici che si erano ritrovati per una battuta di caccia.. Proprio durante un momento di pausa, uno dei cacciatori ha perso improvvisamente l'equilibrio e si è lasciato sciaguratamente partire due colpi di fucile. Il primo è andato a vuoto, ma il secondo ha colpito uno dei suoi colleghi, ferendolo su un gluteo.

IL LUOGO DELL'INCIDENTE:

Cacciatore scivola e spara inavvertitamente all'amico

Capita a volte che sbadataggine e sfortuna vadano a braccetto e di certo il caso in questione ne è una prova concreta. Come raccontato da Prima Treviso, a Meduna di Livenza, un cacciatore che ha perso improvvisamente l'equilibrio, ha  fatto partire due colpi di fucile che hanno ferito un compagno di caccia a  un gluteo.

Il fatto si è verificato domenica 10 ottobre 2021 verso le 11.30 in Via Malute. Sul posto è subito intervenuta l'équipe medica del 118 con l'ausilio dell'elisoccorso. Il ferito, classe '79, che aveva perso molto sangue, è stato immediatamente trasportato all’ospedale Treviso. In loco si sono presentati anche i Carabinieri di Motta di Livenza, intervenuti per comprendere al meglio la dinamica dello sparo.

Non è un caso isolato

Non è purtroppo un caso isolato. E' capitato altre volte che un colpo accidentale ferisse un compagno di caccia, ma anche lo stesso proprietario del fucile. E in alcuni casi la vicenda è finita in tragedia, come accaduto recentemente in Val Chisone, dove un 58enne è accidentalmente caduto sulla propria arma che ha fatto fuoco non lasciandogli scampo.