Esteri
senza parole...

Usa: figlio positivo al Covid, la mamma lo chiude nel bagagliaio dell'auto per non farsi contagiare

L'incredibile vicenda ha visto protagonista un'insegnante di Houston, nel Texas. Nei suoi confronti è stato spiccato un mandato d'arresto.

Usa: figlio positivo al Covid, la mamma lo chiude nel bagagliaio dell'auto per non farsi contagiare
Esteri 09 Gennaio 2022 ore 09:41

Provate a immaginarvi la scena: siete in coda al drive through per fare il tampone Covid e dal bagagliaio di una delle auto davanti a voi sentite dei lamenti.  A quel punto qualcuno chiede di controllare e - aperto il portellone - spunta un adolescente. Ma non si trattava di un rapitore che prima di darsi alla fuga voleva controllare se era positivo al virus, bensì... della mamma del ragazzino. Una storia davvero incredibile quella che viene dal Texas, "impreziosita" dal fatto che la protagonista dell'assurdo gesto è anche un'insegnante.

Chiude il figlio nel bagagliaio e va a fare il tampone

La vicenda è avvenuta a Houston ed è stata raccontata dalla Bbc, che ha ricostruito la vicenda citando l'emittente locale Khou 11.

Protagonista una 41enne insegnante del posto, che lo scorso 3 gennaio si trovava in coda insieme a tanti altri concittadini al centro tamponi  allestito al Pridgeon Stadium. A un certo punto più persone in coda hanno sentito provenire dei lamenti dal bagagliaio della vettura e così hanno chiesto al direttore del centro di controllare. Immaginate la sorpresa di tutti nel vedere un adolescente all'interno del bagagliaio.

"Avevo paura di contagiarmi"

Tra lo sconcerto generale la donna avrebbe ammesso che il figlio era positivo e voleva portarlo a fare un tampone di controllo, ma aveva paura di contagiarsi.   La polizia, intervenuta sul posto ha confermato che  le forze dell'ordine hanno condotto un'indagine culminata con un mandato di arresto. Per fortuna il ragazzo non ha subito danni, ma in caso di un incidente avrebbe potuto riportare pesantissime conseguenze.

Il sergente Richard Standifer, del Dipartimento di pubblica sicurezza del Texas, ha raccontato poi alla stazione televisiva locale Khou 11 di non aver mai visto nulla del genere.