Esteri
Insieme in uno spot

Tyson e Holyfield ora amici: "Se avessi fumato cannabis non gli avrei staccato un orecchio"

I due ex pugili, rivali storici sul ring, si sono resi protagonisti di una irriverente campagna pubblicitaria.

Tyson e Holyfield ora amici: "Se avessi fumato cannabis non gli avrei staccato un orecchio"
Esteri 15 Novembre 2022 ore 16:26

Sono stati i protagonisti di una della più iconiche faide della storia della boxe mondiale, ma ora che hanno appeso definitivamente i guantoni, la loro reciproca antipatia si è evoluta in qualcosa di diverso. Dopo essere stati grandi nemici sul ring, tra Mike Tyson e Evander Holyfield è nata una vera amicizia, suggellata persino da un irriverente spot pubblicitario. In una calorosa atmosfera natalizia, i due ex avversari, seduti su due come poltrone, si scambiano i regali, con "Iron Mike" che restituisce al vecchio rivale "l'orecchio" che gli aveva staccato sul ring.

Mike Tyson "restituisce" l'orecchio staccato a Evander Holyfield

A 25 anni esatti dal loro cruentissimo scontro per il titolo dei pesi massimi WBA, Mike Tyson e Evander Holyfield hanno deposto definitivamente l'ascia di guerra, instaurando un sano rapporto di amicizia. Un nuovo legame testimoniato di recente anche da un'irriverente campagna pubblicitaria realizzata per la compagnia di cannabis "Tyson 2.0" di "Iron Mike". Nello spot natalizio, infatti, i due ex pugili, seduti su comode poltrone in un salotto di casa, si scambiano reciprocamente dei regali. La parte divertente arriva quando Mike Tyson dà il suo regalo a Evander Holyfield...

Ing:"It’s the time of the y(ear) that brings people together". Ita: "E' il momento dell'anno (gioco di parole col termine 'orecchio') in cui le persone stanno insieme").

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mike Tyson (@miketyson)

In occasione del Black Friday, la Tyson 2.0, nella quale partecipa anche Evander, ha deciso di lanciare sul mercato le "Holy Ears", una linea di commestibili infusi di THC e Delta-8 THC.

"Da Mike Bites a Holy Ears, ora i fan della cannabis di tutto il mondo possono sperimentare gli stessi benefici per il benessere che mi hanno portato i prodotti a base vegetale - ha detto Tyson in una dichiarazione, aggiungendo che è un - privilegio riunirsi con il suo ex avversario".

I loro nuovi prodotti a base di cannabis, quindi, richiamano alla memoria quanto accaduto il 28 giugno 1997 sul ring della MGM Grand Arena di Las Vegas. In quell'occasione, come tutti sanno, Mike Tyson aveva staccato a morsi un pezzo dell'orecchio destro di Evander Holyfield.

"Mike ed io abbiamo una lunga storia di competizione e rispetto reciproco. E quella notte ha cambiato entrambe le nostre vite. Allora, non ci rendevamo conto che anche come atleti di potenza soffrivamo molto - ha detto Holyfield in una nota - Ora, quasi 20 anni dopo, abbiamo l'opportunità di condividere la medicina di cui avevamo veramente bisogno nel corso della nostra carriera".

Quest'ultimo riferimento di Evander è condiviso in pieno anche dal suo ex rivale:

"Se avessi usato la cannabis al tempo, non avrei mai morso l'orecchio di Evander" ha dichiarato Mike Tyson, considerando il fatto che negli ultimi anni è diventato sostenitore della cannabis.

Seguici sui nostri canali