Esteri
Incredibile in Irlanda

Scappano dal ristorante senza pagare: cameriera costretta a saldare il conto

Lo sfogo della madre della ragazza, che ha praticamente lavorato gratis senza avere alcuna colpa.

Scappano dal ristorante senza pagare: cameriera costretta a saldare il conto
Esteri 20 Settembre 2022 ore 14:55

Se il cliente si alza e scappa senza pagare, che colpa ne ha la cameriera? Nessuna, direte voi. Non la pensa così un ristorante irlandese finito in questi giorni nella bufera per la scelta di decurtare dallo stipendio di una dipendente il conto di un tavolo dopo che i commensali si erano dati alla fuga senza pagare.

Il cliente non paga? Cameriera costretta a saldare per lui

A raccontare la storia è stata la mamma della cameriera, che si è sfogata per quella che ritiene - correttamente - un'ingiustizia con una radio locale. La vicenda è presto detta, e non è neppure un unicum nella sua genesi: un gruppo di clienti ha consumato in un ristorante, dopodiché ha deciso di alzarsi senza pagare il conto.

Ma a quel punto è arrivata la folle decisione dei titolari del locale: a saldare il mancato introito deve essere la cameriera che ha servito il tavolo di clienti disonesti. 

Una politica del locale

Insomma, la ragazza ha praticamente lavorato gratis durante la sera in questione, senza avere nessuna responsabilità sull'accaduto. E pare proprio che sia una politica del locale, dato che anche un collega in passato era stato "sanzionato" nella stessa maniera, dovendo saldare il conto di un tavolo tirando fuori di tasca sua 90 euro.

Le reazioni

La vicenda ha fatto (e sta facendo) parecchio discutere laddove è avvenuta. E i commenti degli utenti sono tutti  a favore della ragazza. E c'è anche chi l'ha esortata a rivolgersi a un Tribunale per ottenere ragione. E non è detto che non succederà...

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter