Esteri
Video da brividi

Altro atterraggio da brivido a Skiathos: è l'aeroporto più pericoloso al mondo

Un aereo WizzAir, mentre planava, è passato a pochissimi metri da alcune persone che si trovavano nei paraggi della pista di atterraggio.

Esteri 12 Agosto 2022 ore 12:47

Se prima poteva essere considerato come uno degli aeroporti più pericolosi al mondo, dopo questa vicenda si è guadagnato il primo posto senza rivale alcuno. Siamo sull'isola di Skiathos, in Grecia, dove di recente è diventato virale un video nel quale si vede un aereo WizzAir eseguire un atterraggio da brivido passando a pochi metri da alcuni turisti che si trovavano vicino alla pista di atterraggio.

Altro atterraggio da brivido a Skiathos

Torna a far parlare di sé l'aeroporto "Skiathos Alexandros Papadiamantis" (JSI), situato sull'isola di Skiathos, in Grecia dopo che un ultimo assurdo video è diventato virale sui social media. Nel filmato in questione si vede l'aereo Airbus A320neo della compagnia low-cost ungherese Wizz Air mentre esegue un atterraggio da brividi: il velivolo, infatti, è passato a pochissimi metri dalle teste di alcuni turisti che si trovavano nei dintorni della pista di atterraggio.

IL VIDEO:

Secondo i media locali si sarebbe trattato dell'atterraggio "più basso mai avvenuto in un aeroporto". Un guinness world record da paura che testimonia come l'aeroporto di Skiathos sia il più pericoloso al mondo.

C'è tuttavia da affermare che la gente che si trovava in quella zona nel momento in cui l'aereo stava planando, forse, avrebbe potuto evitare questo rischio. Tra le persone coinvolte, in realtà, ci sarebbero stati moltissimi "planespotters", ossia amanti degli atterraggi da brivido. Fortunatamente per loro, in questa occasione, non ci sono stati feriti, ma in passato una pratica simile ha portato a gravi episodi di persone cadute a terra per il fortissimo spostamento d'aria generato dall'atterraggio degli aerei.

Un mese fa un altro atterraggio shock

Il "più basso atterraggio mai avvenuto in un aeroporto" rappresenta solo l'ultima terrificante vicenda in ordine di tempo avvenuta nell'aeroporto greco di Skiathos. Poco più di un mese fa, infatti, si è verificato un grave incidente a causa della pressione dei gas provocata dalle turbine e dallo spostamento d'aria: una planespotter inglese di 61 anni è caduta a terra dalla terrazza su cui era salita per filmare da una posizione migliore, provocandosi lesioni cerebrali.

LEGGI ANCHE:

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter