Economia
Incentivi

Ecobonus auto: dal 2 agosto 2021 riparte la possibilità di prenotazione

Sconti per chi acquista veicoli green a ridotte emissioni, previsto anche un bonus per la rottamazione di macchine usate.

Ecobonus auto: dal 2 agosto 2021 riparte la possibilità di prenotazione
Economia 02 Agosto 2021 ore 09:46

Non solo auto elettriche o ibride. Riparte la possibilità di accedere agli incentivi legati all'Ecobonus auto: prenotazioni aperte da oggi, lunedì 2 agosto 2021 (dal 5 agosto i veicoli commerciali e speciali).

Il bonus è finalizzato all’acquisto di veicoli green a ridotte emissioni. Come dicevamo, non solo auto elettriche o ibride, anche quelle ad alimentazione tradizionale beneficiano dello sconto, con o senza rottamazione per i veicoli a basse emissioni, per un massimo di 2mila euro.

Ecobonus auto: prenotazioni dal 2 agosto 2021

La procedura prevede che sia il rivenditore a prenotare il contributo e ad anticiparlo come sconto sul prezzo di acquisto del veicolo (nei 180 giorni successivi la vendita, l’operazione dovrà essere confermata: il concessionario recupererà l’importo dall’impresa costruttrice che, a sua volta, otterrà il rimborso dallo Stato).

A gestire il tutto, il sito sviluppato dal MISE, che ha stanziato 350 milioni per l’acquisto di auto con emissioni fino a 135 g/km di CO2 e i veicoli commerciali e speciali.

Grande novità, gli incentivi per l’usato

Le nuove risorse stanziate per l’ecobonus auto sono così suddivise:

  • 200 milioni per acquistare veicoli con emissioni comprese tra 61-135 g/km CO2. Il contributo è di 1.500 euro e spetta esclusivamente in caso di rottamazione;
  • 60 milioni per ottenere l’extrabonus e acquistare veicoli con emissioni comprese tra 0-60 g/km CO2. Il contributo ammonta a 2.000 euro con rottamazione e a 1.000 senza;
  • 50 milioni per l’acquisto di veicoli commerciali e speciali, di cui 15 milioni esclusivamente per i veicoli elettrici, che sarà possibile acquistare con leasing finanziario.

Il decreto Sostegni bis ha poi stanziato 40 milioni di euro per il nuovo bonus auto usate, vera novità della nuova edizione dell’ecobonus. Il contributo riconosciuto arriva fino a 2.000 euro ed è calcolato in base alla fascia di emissione.

Per l’accesso all’incentivo per le auto usate è necessario rottamare una vettura immatricolata prima del gennaio 2011, o che abbia raggiunto i dieci anni nel periodo in cui viene richiesto l’ecobonus.

TUTTI I DETTAGLI SUL SITO DEL MISE