Cultura
MUSICA

"La classe degli Asini: Natalino Otto - 53 anni dopo", un libro sul papà dello swing in Italia

Ricorrenza legata alla nascita del celebre artista ligure.

"La classe degli Asini: Natalino Otto - 53 anni dopo", un libro sul papà dello swing in Italia
Cultura 21 Dicembre 2022 ore 08:44

Si terrà venerdì 23 dicembre, presso la Sala del Bergamasco della Camera di Commercio di Genova, un evento natalizio organizzato da Civ Meridiana  per celebrare la ricorrenza legata alla nascita dell’artista ligure Natalino Otto, sebbene cada più precisamente il 24 dicembre, e che vedrà la presentazione in esclusiva del libro “La classe degli Asini: Natalino Otto - 53 anni dopo” (2022, COA the Dreambuster Publisher) scritto dalla figlia dello stesso Silvia Codognotto Sandon. Una biografia originale che ripercorrerà le tappe fondamentali della vita di uno dei volti che ha contribuito allo sviluppo artistico del nostro bel Paese.

Copertina libro

Lente d'ingrandimento sulla vita di Otto con "La classe degli Asini"

Traendo ispirazione e fatti dai taccuini personali di Otto, la Sandon pone sotto una lente di ingrandimento i momenti salienti del percorso privato e artistico dell'indimenticabile cantante, autore, editore e discografico italiano. Il prodotto è composto da 5 allegati, 2 CD + 3 DVD. Nei 2 CD è contenuto un profilo musicale “concentrato”, ma non banale (su 2000 canzoni incise), dove la rimasterizzazione di 43 brani di Natalino e 5 brani di Flo Sandon (sua moglie), offriranno il piacere di un ascolto in “alta definizione”. Nei primi 2 DVD, invece, sarà contenuto un docu-film risalente al 1999 e realizzato in occasione del Trentesimo Anniversario dalla sua morte, insieme alla linea Sing with me: 20 brani scelti, dal repertorio di Natalino, vissuti con una frizzante creatività che inviterà a cantare con lui. Nel terzo DVD un Lyric Video, omaggio a Vittorio De Scalzi (recentemente scomparso). In sintesi, un approfondimento per i fans di Natalino e per tutti quelli che vogliono approfondire il carattere di questo grande e poliedrico personaggio.

Natalino Otto

Insomma, un personalissimo omaggio di una figlia ad un padre. Tuttavia, non si tratta del primo lavoro della Sandon. Nata a Milano nel 1956, infatti, nel corso della sua vita lavora per diverse società editoriali e di comunicazione pubblicitaria. Nel 1987 diventa un Produttore Indipendente nel campo delle Produzioni Multimediali in Italia e all’estero. La sua società, “COA/The Dreambuster Srl”, ha sede a Roma. Oltre all’attività di Producer, ha scritto e curato diverse sceneggiature. Questo è il suo secondo libro dedicato a Natalino Otto, suo padre. Il primo uscì nel 2011 col titolo “Vendo Ritmo”, ora fuori catalogo.

Seguici sui nostri canali