Cronaca
tragedia in romagna

Ubriaca alla guida provoca un incidente in cui muoiono tre persone: 23enne arrestata

Il sinistro a Pinarella di Cervia. La ragazza, residente in provincia di Brescia, è piantonata in ospedale: il reato è omicidio stradale plurimo e lesioni.

Ubriaca alla guida provoca un incidente in cui muoiono tre persone: 23enne arrestata
Cronaca 07 Agosto 2022 ore 10:13

In vacanza con un'amica a Cervia, si è messa al volante dopo aver bevuto oltre il consentito. E ha causato un incidente stradale che purtroppo è costato la vita a tre persone. La ragazza, 23 anni (tra pochi giorni ne compirà 24), residente in provincia di Brescia, è piantonata in ospedale (anche lei e l'amica sono rimaste ferite) ed è in stato d'arresto. (immagine copertina d'archivio)

Al volante dopo aver  bevuto causa un incidente mortale

Come racconta Prima Brescia, il reato contestato alla 23enne di Pontoglio è omicidio stradale plurimo e lesioni. L'incidente è avvenuto attorno all'1 di sabato 6 agosto 2022 a Pinarella di Cervia, nel Ravennate.

Secondo le prime ricostruzioni, la giovane si trovava alla guida di una Mercedes quando per cause ancora al vaglio degli investigatori avrebbe invaso la corsia opposta, andando a impattare contro una Fiat Panda su cui viaggiavano due donne di 52 e 62 anni, entrambe residenti di Romagna. Nell'impatto è rimasto coinvolto anche uno scooter con alla guida un uomo di 39 anni, di Forlì.

Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi, insieme alle Forze dell'ordine. Nonostante i tentativi di salvare i tre coinvolti non c'è stato nulla da fare: sono deceduti sul colpo nell'impatto. Anche le due ragazze hanno riportato lesioni importanti e sono state trasferite all'ospedale di Cesena. Nessuna delle due è in pericolo di vita.

L'alcol test e l'arresto

Come da prassi sono scattati gli accertamenti con l'etilometro, che hanno mostrato come la giovane bresciana avesse un tasso alcolico nel sangue superiore al consentito (circa il doppio). 

La ragazza e l'amica con la quale viaggiava sono ricoverate in ospedale. La 23enne, che si trova all'ospedale di Cesena, risulta in stato d'arresto ed è piantonata dalle Forze dell'ordine.  Il pm di turno Cristina D'Aniello ha infatti disposto l'arresto per omicidio plurimo stradale e lesioni stradali aggravate dalla guida in stato di ebbrezza. Sull'incidente indaga la Procura di Ravenna.

Seguici sui nostri canali