Cronaca
In provincia di Taranto

Crolla un solaio e travolge due operai: uno è morto, l'altro è grave

E' successo a Lizzano poco dopo le 12 di oggi, giovedì 15 settembre 2022.

Crolla un solaio e travolge due operai: uno è morto, l'altro è grave
Cronaca 15 Settembre 2022 ore 16:03

Una tragedia improvvisa avvenuta nella tarda mattinata di oggi, giovedì 15 settembre 2022: a Lizzano (Taranto), il crollo di un solaio ha travolto due operai: uno è morto, l'altro è molto grave.

Lizzano, crolla un solaio e travolge due operai

L'ennesima tragedia sul lavoro si è verificata oggi poco dopo mezzogiorno. A Lizzano, in provincia di Taranto, lungo via Ariosto 5, è improvvisamente crollato il solaio di una palazzina mentre alcuni operai stavano eseguendo alcuni lavori di ristrutturazione dell'edificio.

IL LUOGO DEL CROLLO:

Il crollo del solaio, purtroppo, ha provocato gravi conseguenze: due lavoratori sono stati infatti travolti dai grossi detriti, rimanendo così bloccati sotto le macerie.

Un operaio è morto, l'altro è grave

Subito è scattato l'allarme, con i vigili del fuoco, i carabinieri e l'équipe medica del 118 che si sono precipitati sul luogo dell'incidente.

L'intervento dei vigili del fuoco nel luogo del crollo

Il primo operaio è stato estratto vivo dalle macerie, ma con gravi lesioni sul corpo. L'uomo è stato condotto immediatamente all'ospedale Santissima Annunziata di Taranto. Poco dopo è stato estratto anche il secondo operaio: quest'ultimo, tuttavia, non ha potuto far nulla a seguito del crollo del solaio. I detriti lo hanno travolto in pieno causandone la morte.

A quanto si apprende, i due lavoratori impegnati nel cantiere, originari di Pulsano, avevano già demolito quasi tutto il solaio, quando poi si è verificato l'improvviso incidente. Su Twitter, i vigili del fuoco hanno diffuso le immagini del crollo a Lizzano.

IL TWEET DEI VIGILI DEL FUOCO:

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter