Cronaca
Aveva solo 11 anni

Si è costituito il pirata che ha travolto e ucciso un bimbo in bici col papà a Milano

Si attende l'esito dell'alcoltest effettuato sul pirata della strada.

Si è costituito il pirata che ha travolto e ucciso un bimbo in bici col papà a Milano
Cronaca 09 Agosto 2022 ore 09:58

Sono stati inutili i soccorsi per il bambino di 11 anni travolto e ucciso pochi minuti dopo la mezzanotte di lunedì sera, 8 agosto 2022, nella zona di viale Certosa, a Milano.

Travolto e ucciso un bimbo in bici col papà

Si è costituito il pirata che ha travolto e ucciso un bimbo in bici col papà a Milano

Era in sella alla bici insieme al papà, quando una macchina, una Smart, lo ha investito. Il conducente è poi scappato, cercando di far perdere le proprie tracce, ma si è costituito nel corso della notte presentandosi attorno alle 4.30 alla Polizia locale.

L’incidente è avvenuto in via Bartolini, zona viale Certosa.

Come racconta Prima Milano, l’impatto è stato devastante e non ha lasciato speranze al piccolo, morto sotto gli occhi del padre. La posizione del 22enne alla guida della macchina pirata è ora al vaglio della polizia locale.

Il ragazzino, di origini egiziane, avrebbe compiuto 12 anni a dicembre. È morto sul colpo. In seguito, il 118 ha soccorso anche un familiare sotto choc.

Si attende l'esito dell'alcoltest effettuato sul pirata della strada.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter