Cronaca
Colpo da film

Sfondano il muro di casa per rubare la cassaforte

A Pozzuolo Martesana (Milano) banda del buco in azione: probabilmente sono stati scambiati per operai al lavoro

Sfondano il muro di casa per rubare la cassaforte
Milano Aggiornamento:

Siamo abituati a sentir parlare di ladri che forzano la porta o la finestra per entrare in un appartamento. E invece qui parliamo di un modus operandi completamente diverso, quasi da film. La "banda del buco" che ha colpito a Pozzuolo Martesana, provincia Est di Milano, ha invece usato un metodo tutt'altro che convenzionale: hanno fatto un buco nel muro per entrare dall'esterno e colpire un appartamento.

Sfondano il muro per rubare

Quello che appare all'esterno della palazzina di Pozzuolo è un buco anche di generose dimensioni, attraverso il quale i ladri sono entrati nell'appartamento. Dopodiché, una volta all'interno, hanno trovato la cassaforte, l'hanno smurata e se la sono portata via, per aprirla in totale tranquillità in seguito.

pozzuolo martesana furto

Un elemento che avrebbe fatto passare inosservato a chiunque sarebbe stati il loro armeggiare con gli attrezzi che hanno utilizzato per aprirsi il varco. Con tutta probabilità insomma, sono stati scambiati per operai. Nella zona infatti sono in corso alcuni lavori.

Peraltro in pochi erano a casa in quei giorni (anche gli inquilini dell'appartamento finito nel mirino dei ladri erano in vacanza) e dunque i malfattori hanno potuto agire con una buona dose di tranquillità.

Per i proprietari dell'appartamento, al ritorno dalle ferie, la duplice brutta sorpresa: il furto e il danno all'immobile, sicuramente non di poco conto e da riparare piuttosto in fretta...

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali