Unite per sempre

Ha un infarto mentre prepara il funerale della mamma e muore pure lei

Raffaella Ziggioni, 86 anni, è morta al mattino: la figlia Rosanna De Leoni, 60, è stata stroncata da un infarto al pomeriggio

Ha un infarto mentre prepara il funerale della mamma e muore pure lei
Pubblicato:
Aggiornato:

Ci sono amori fortissimi, a cui si dedica una vita intera. E quello di una madre per una figlia e viceversa è uno di questi. E proprio nei giorni che precedono la festa della mamma, da Verona arriva una storia che fa stringere il cuore e commuove. E' quella di Rosanna De Leoni, 60 anni, morta di infarto proprio mentre con i fratelli preparava il funerale della mamma Raffaella Ziggioni, 86.

Muore mentre prepara il funerale della mamma

Raffaella Ziggioni viveva a Ponton, frazione di Sant’Ambrogio di Valpolicella, in provincia di Verona. La figlia Rosanna poco lontano, a Domegliara, altra frazione dello stesso Comune. E così, vista l'età dell'anziana vedova, da qualche tempo l'aveva presa in casa con sé e la famiglia, per accudirla al meglio. Peraltro Rosanna, conosciuta in paese e non solo con il nome "Rosy Hellas", per la sua grande passione per la squadra scaligera, era anche esperta di assistenza, lavorando come operatrice socio sanitaria all’ospedale di Negrar.

Lunedì 6 maggio 2024, intorno alle 9, però, la situazione era precipitata e Raffaella si era spenta.

Un dolore fortissimo

Un dolore fortissimo per Rosy, che però insieme ai fratelli si era messa subito all'opera per organizzare il funerale della madre. Ma nel pomeriggio la sessantenne ha avuto un infarto, ed è morta tra le braccia del marito. Inutile la chiamata al 118, per lei non c'era più nulla da fare.

Insieme per sempre

E così, il funerale è stato celebrato insieme. Nel pomeriggio di giovedì 9 maggio 2024 la chiesa di Ponton era piena per celebrare non solo l'ultimo saluto a due donne, ma anche un rapporto di amore che neppure la morte ha potuto spezzare.

 

 

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali