Cronaca
incidente mortale nel trevigiano

Investito e ucciso mentre va in bici con gli amici: tra 3 giorni avrebbe compiuto 18 anni

Era con cinque amici, miracolosamente illesi. E' l'undicesima vittima della strada nella Marca ad agosto.

Investito e ucciso mentre va in bici con gli amici: tra 3 giorni avrebbe compiuto 18 anni
Cronaca 25 Agosto 2022 ore 14:00

Tra tre giorni avrebbe compiuto 18 anni e molto probabilmente stava già pregustando quel momento così importante nella vita di ogni ragazzo. Ma Kevin Carraro, 17 anni, purtroppo alla maggiore età non ci arriverà mai. E' stato travolto e ucciso da un'auto mentre andava in bicicletta con gli amici.

Investito ucciso mentre va in bici con gli amici

Come racconta Prima Treviso, è il 17enne Kevin Carraro la vittima del tragico incidente mortale avvenuto nella notte tra mercoledì 24 e giovedì 25 agosto 2022  nella frazione di Campigo di Castelfranco Veneto.

Secondo quanto ricostruito sinora, Kevin - che sarebbe diventato maggiorenne il 28 agosto 2022 - stava percorrendo via Lovara in bicicletta con cinque amici, quando - pochi minuti dopo la mezzanotte - è stato centrato in pieno da un'automobile, una Jeep Renegade, che viaggiava nella stessa direzione di marcia. Un impatto violentissimo, che solo per un caso non ha coinvolto anche gli altri ragazzi che erano con lui e che lo hanno visto perdere la vita davanti ai loro occhi.

LEGGI ANCHE: I famigliari di Kevin: "Non si addossino responsabilità a lui"

I soccorsi

Purtroppo per il giovane Carraro non c'è stato nulla da fare. Kevin è praticamente morto sul colpo a causa delle gravissime ferite riportate nell'impatto. Sul posto è arrivata la Polizia di Treviso, che ora si sta occupando delle indagini e che dovrà ricostruire l'esatta dinamica del sinistro. Il conducente dell'automobile - come da prassi - sarà accusato di omicidio stradale.

Undici vittime in un mese

Si tratta dell'ennesimo sinistro dall'esito mortale sulle strade della Marca Trevigiana. Secondo i dati a disposizione delle Forze dell'ordine soltanto ad agosto sono stati undici gli incidenti mortali in zona. Un dato impressionante, che mette in chiara luce la necessità di maggiore sicurezza sulle strade del territorio.

 

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter