prima la riviera

Incidente in A10: due morti. Due feriti gravissimi hanno subito amputazioni agli arti

La tragedia all'altezza di San Giovanni, tra Sanremo e Arma di Taggia

Incidente in A10: due morti. Due feriti gravissimi hanno subito amputazioni agli arti
Pubblicato:
Aggiornato:

Nel pomeriggio di lunedì 29 aprile 2024, un drammatico schianto in autostrada ha stroncato la vita di due persone all'altezza di San Giovanni, tra Sanremo e Arma di Taggia, direzione Genova (Km 134).

Schianto in autostrada: tre morti

Un tir si  sarebbe  si sarebbe ribaltato sulla carreggiata, l'autoarticolato che procedeva dietro lo ha tamponato e un minivan con a bordo sei persone ha colpito il secondo mezzo pesante. Il bilancio è di due morti, un uomo e una donna, entrambi di origine polacca. Come racconta Prima la Riviera, altri due feriti gravi sono stati trasportati in Codice Rosso al Santa Corona di Pietra Ligure, una donna, a cui i sanitari hanno dovuto amputare un braccio e un uomo a cui sono state amputate le gambe. Altri due feriti in codice giallo al pronto soccorso di Sanremo. Presenti anche agenti della Stradale, VVF e personale dell'autostrada.

LA PHOTOGALLERY COMPLETA DA PRIMA LA RIVIERA

Nel frattempo, per consentire le operazioni di soccorso in sicurezza, la centrale operativa dell'A10 ha disposto uscita obbligatoria per i mezzi pesanti a Ventimiglia e per il traffico leggero al casello di Sanremo.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali