Cronaca
Tragedia nel Cremasco

Imprenditore si schianta con la sua Maserati Gt contro un muro: stava per diventare papà

Terribile incidente a Soncino: Gianluca Garbelli, 43 anni, si è schiantato con il suo bolide forse a causa dell'asfalto bagnato.

Imprenditore si schianta con la sua Maserati Gt contro un muro: stava per diventare papà
Cronaca 02 Novembre 2022 ore 12:53

Ha perso il controllo della sua Maserati Gt che si è impennata e, come impazzita, è andata a sbattere contro il muro di una casina, abbattendolo. Un terribile incidente che non ha lasciato scampo a Gianluca Garbelli, 43 anni, titolare di un'azienda produce macchinari per il settore farmaceutico, alimentare e cosmetico, che sarebbe tra poco diventato papà.

Perde il controllo della Maserati Gt e si schianta: morto imprenditore

L'incidente è avvenuto sulla Strada Provinciale 44 Melotta nei pressi di Soncino, in provincia di Cremona. Secondo quanto ricostruito, Gianluca Garbelli a un certo punto ha perso il controllo della Maserati Gt che stava guidando, schiantandosi contro il muro di una cascina.

Ad accorgersi del fatale incidente sono stati gli abitanti della Cascina San Michele che hanno sentito un rumore fortissimo. Garbelli stava arrivando da Soncino, dopo aver curvato a destra ha proseguito lungo il rettilineo e poi ha sbandato. Probabilmente a causa della pioggia che ha reso scivoloso l'asfalto, il bolide si è impennato e ha impattato con violenza contro il muro, abbattendolo.

Gianluca Garbelli Maserati incidente Soncino
Il muro della cascina devastato dopo l'impatto

La Maserati si è distrutta completamente e Gianluca è morto sul colpo. I residenti nella cascina hanno subito chiamato i soccorsi ma purtroppo per il 43enne non c'era più niente da fare. A nulla sono serviti i tentativi della guardia medica e dell'ambulanza della Croce Verde di Soncino.

 Chi è la vittima

Gianluca Garbelli aveva soltanto 43 anni  ed era proprietario di un'azienda che porta il suo nome. Si tratta della Garbelli Automazioni con sede nel cremonese a Ticengo e anche nel bresciano. L'azienda produce macchinari per il settore farmaceutico, alimentare e cosmetico.

Gianluca Garbelli
Gianluca Garbelli

Lascia la compagna che gli avrebbe regalato presto la gioia più bella di tutte, quella di diventare papà. I due infatti stavano sarebbero diventati genitori a gennaio.

Niente autopsia

Sul posto sono arrivati subito i carabinieri di Soncino e i Vigili del fuoco di Orzinuovi che hanno estratto la vittima dall'abitacolo dell'auto, completamente accartocciato.   Il cadavere è verrà restituito senza autopsia alla famiglia.

Seguici sui nostri canali