Cronaca
Salvataggio in extremis

Frontale tra auto e Tir: camionista eroe salva una 22enne dalla vettura in fiamme

Il suo intervento eroico ha tirato fuori la giovane dall'autovettura che stava per esplodere

Frontale tra auto e Tir: camionista eroe salva una 22enne dalla vettura in fiamme
Cronaca 04 Gennaio 2023 ore 19:08

Un intervento eroico, che non si vede spesso in situazioni del genere. Eppure dopo il grave incidente avvenuto tra il suo Tir e un'autovettura, non ha esitato un secondo a raggiungere l'altro veicolo per salvare una 22enne dalle fiamme dell'abitacolo che era sul punto di esplodere.

Incidente tra auto e Tir: camionista salva una ragazza di 22 anni

Alla fine è tutto bene quel che finisce bene, eppure, se non fosse stato per il suo sangue freddo, a quest'ora staremmo raccontato tutt'altra vicenda.

Come raccontato da Prima Treviglio, dopo un frontale tra un'auto e un tir, un camionista ha salvato la vita di una ragazza di 22 anni. Il sinistro si è verificato nel primo pomeriggio di ieri, martedì 3 gennaio 2023, a Romano (Bergamo), più precisamente sulla strada provinciale 101.

Uno schianto terribile, avvenuto all’altezza della caserma dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Romano. L'autovettura guidata da una giovane donna 22enne di Covo si è scontrata frontalmente con il mezzo pesante alla guida del quale c'era il camionista, eroe per un giorno.

L'ha estratta viva dalle fiamme dell'auto

È stato lui infatti, con un invidiabile sangue freddo, a soccorrere la giovane automobilista aiutandola ad uscire dal veicolo che stava per prendere fuoco. Con il suo camion Iveco era diretto all'Italtrans di Calcio, dopo essere partito da Somaglia, in provincia di Lodi. Dall'incidente, fortunatamente lui ne è uscito illeso. La giovane covese è stata invece trasportata in ospedale, al Papa Giovanni XXIII di Bergamo. La prognosi, per lei, è di trenta giorni.

Sul posto, pochi secondi dopo l'incidente, sono quindi intervenuti i Vigili del fuoco del distaccamento di Romano che hanno messo in sicurezza i mezzi e permesso i soccorsi sanitari. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia Locale del Distretto della Bassa Bergamasca orientale, che ha regolato il traffico, permettendo ai soccorritori di operare.

Seguici sui nostri canali