Cronaca
Una vicenda assurda a Perugia

Dopo lo stalking, tenta anche di trasmettere il Covid alla ex per stare con lei in isolamento

Aveva già un divieto di avvicinamento, ma ha provato a introdursi in casa di lei per infettarla. E' stato arrestato.

Dopo lo stalking, tenta anche di trasmettere il Covid alla ex per stare con lei in isolamento
Cronaca 14 Novembre 2022 ore 15:40

Disposto a tutto pur di poter stare con la sua ex. Anche a contagiarla con il Covid. Una vicenda ai limiti dell'assurdo che arriva da Perugia e chi è conclusa con l'arresto di un 46enne originario dell'Est Europa.

Cerca di contagiare col Covid la ex per stare insieme

Una storia davvero assurda. Il protagonista aveva già avuto un divieto di avvicinamento per stalking nei confronti della donna, cui impediva di andare a lavorare e di vedere gli amici per gelosia. In passato si era anche impossessato del suo cellulare per scaricare fotografie e filmati e aveva minacciato di diffondere un video intimo nel caso in cui lei non avesse ripreso i fili della relazione interrotta con lui. 

Minacce che non erano servite. E a quel punto ha cercato di forzare ulteriormente la mano.

Il tentativo di contagio

Così, una volta risultato positivo al Covid-19, ha messo in atto il suo folle piano. Ha contattato la ex dicendole di doverle parlare di una questione urgente. A quel punto si era introdotto nell'abitazione della donna con l'obiettivo di infettarla. Una volta contagiata ipotizzava di poter trascorrere la quarantena insieme in casa, con l'obiettivo di convincerla a tornare insieme. 

Il giudice ha quindi deciso che il divieto di avvicinamento fosse troppo poco, commutando la misura cautelare negli arresti domiciliari. 

Seguici sui nostri canali