Cronaca
in molise

Dopo il rimprovero della mamma bimba di 5 anni fugge di casa e passa la notte nel bosco: ritrovata

E' successo a Sant'Angelo Limosano (Campobasso). La piccola ritrovata dopo 12 ore. Sta bene.

Dopo il rimprovero della mamma bimba di 5 anni fugge di casa e passa la notte nel bosco: ritrovata
Cronaca 03 Aprile 2022 ore 16:33

E' il terzo caso in pochi giorni, fortunatamente anche questo risoltosi con un lieto fine. Un'altra bambina è sparita di casa ed è stata ritrovata ore dopo. I fatti sono avvenuti Sant'Angelo Limosano, in provincia di Campobasso, e la protagonista ha solo cinque anni.

Bimba di 5 anni fugge di casa e passa la notte nel bosco

La piccola era scomparsa nella serata di sabato 2 aprile 2022  dalla frazione di Fonte San Pietro. Secondo quanto è stato possibile ricostruire sinora la bambina sarebbe stata rimproverata dalla mamma mentre stava giocando. Una situazione normale, che capita centinaia di volte in ogni famiglia. Ma la piccola non ha preso bene la ramanzina e così, approfittando del fatto che la madre si era allontanata per dare il latte al suo fratellino di un anno e mezzo, ha accostato una sedia alla finestra del piano terra, ha aperto ed è uscita di casa.

Immediatamente è scattato l'allarme e le ricerche si sono concentrate subito nei boschi limitrofi l'abitazione della famiglia. Le ricerche hanno visto impegnate decine e decine di uomini di Vigili del fuoco, Carabinieri e Polizia, ma anche molti abitanti del paese, che hanno voluto dare un contributo. La zona è stata sorvolata anche con l'elicottero e per le ricerche sono stati impiegati anche i cani molecolari e alcuni droni.

Il ritrovamento

Nella mattinata di domenica 3 aprile, poi, la lieta notizia: la piccola è stata ritrovata a circa due chilometri dall'abitazione di famiglia.  Dall'alto i soccorritori hanno riconosciuto il giaccone rosa della bimba e sono scesi per soccorrerla. Fortunatamente la bambina, che ha trascorso la notte nel bosco, sta bene.

I precedenti

Negli ultimi giorni avevano fatto notizia due casi simili. A Castel Gandolfo un bambino di 2 anni è mezzo è scappato di casa di notte mentre i genitori dormivano. Quando è stato intercettato dai Carabinieri ha detto loro di essere Batman e ha chiesto un cioccolatino prima di rivelare dove abitava.

A Milano, invece, una bimba di 5 anni, non vendendo il papà al suo risveglio è uscita di casa in pigiama e ha preso un tram per cercarlo. Il genitore era andato a portare la sorella più grande a scuola.

LEGGI ANCHE: Bimba di 5 anni da sola in tram in pigiama per cercare il papà "scomparso"

 

 

 

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter