Cronaca
INCREDIBILE MA VERO

Dopo i cinghiali, anche i maiali a passeggio in centro: l'audio è sorprendente

I due animali sono stati sorpresi a camminare e a "chiacchierare" tra loro forse commentando le vetrine dei negozi...

Cronaca 13 Ottobre 2022 ore 12:01

Dopo i cinghiali, ora a passeggio per il centro ci vanno anche i maiali... Un avvistamento decisamente curioso che a qualcuno ha strappato una risata, mentre ad altri non sembrava di credere ai propri occhi.

I maiali e la loro passeggiata per le vie del centro...

Come raccontano i colleghi di Prima Brescia quanto accaduto nel Comune di Dello è stato decisamente curioso.

Di certo, una cosa che non capita tutti i giorni.

Il primo a segnalare il singolare episodio è stato un automobilista che, a un certo punto, all'improvviso e inaspettatamente, si è trovato davanti due maialini intenti a scorrazzare per le vie del centro, uno a fianco all'altro.

La chiacchierata in centro dei due maialini

Non solo un'inaspettata passeggiata per le vie del centro, ma anche una "chiacchierata fitta fitta" dei due animali che forse hanno trovato modo di commentare le vetrine dei negozi.

Non è dato sapere se quelli di generi alimentari o di abbigliamento, fatto sta che chi li ha visti, ha notato che i due animali grugnivano passo dopo passo.

Una "chiacchierata" all'insegna dell'amicizia e della "complicità" che ha finito per renderli ancor più simpatici alla gente.

L'umorismo dell'automobilista che li ha sorpresi

Una simpatia che ha contagiato anche l'automobilista che li avvistati per primo in centro.

Al conducente dell'auto è infatti venuto spontaneo avvicinarsi, abbassare il finestrino e chiedere loro scherzosamente in dialetto bresciano: "Alura tot a post"? ("Allora , tutto bene?") a cui ha fatto seguito una sorta di risposta da parte dei due animali.

Dopo i cinghiali, anche i maiali

Subito la mente è andata a quanto sta accadendo negli ultimi tempi a Roma e non solo dove le incursioni e gli avvistamenti di cinghiali sono ormai diventati quasi un appuntamento quotidiano.

In questo caso non si è creato però nessun panico o allarme particolare anche se l'automobilista ha chiamato la Polizia locale per segnalare l'insolita presenza degli animali.

Seguici sui nostri canali