Da Prima Bergamo

Chiama i soccorsi per una caduta nel bosco, ma è stata accoltellata dal fidanzato

A Casnigo soccorsa una ragazza di 24 anni, che sarebbe stata accoltellata dal compagno

Chiama i soccorsi per una caduta nel bosco, ma è stata accoltellata dal fidanzato
Pubblicato:

La chiamata al 112 è arrivata per una presunta caduta in un bosco della Bergamasca. Ma la realtà che i Carabinieri si sono trovati di fronte era un'altra. Quello che pareva essere il "classico" intervento della domenica per un escursionista ferito in montagna nascondeva invece l'ennesimo tentato femminicidio.

(immagine copertina archivio)

"Aiuto, sono caduta", ma...

I fatti sono avvenuti domenica 12 maggio 2024 a Casnigo. Come riporta il nostro portale di zona Prima Bergamo, una 24enne di origine ucraina ha chiamato i soccorsi per una caduta. E' stata infatti trovata in fondo a una piccola scarpata. Ma quando i soccorritori sono scesi per recuperarla hanno notato che sul suo corpo c'erano diverse ferite da arma da taglio.

 

Ritrovato il fidanzato

Poco distante, in stato confusionale e nei pressi dell'auto della coppia, una Toyota Yaris, è stato ritrovato il fidanzato, un 36enne rumeno che vive con lei a Gorle (Bergamo). Per lui è scattato il fermo da parte dei militari dell'Arma. La sua posizione rimane al vaglio degli investigatori, che dovranno capire cosa sia effettivamente successo tra i due.

La ragazza intanto è stata trasportata in codice rosso all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove si trova in gravi condizioni e in prognosi riservata.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali