Cronaca
La tragedia in diretta

Canadair precipita mentre spegne un incendio sull'Etna, morti i due piloti: il video

Due gli uomini a bordo: al momento risultano dispersi, ma le speranze di trovarli in vita sono pochissime.

Cronaca 28 Ottobre 2022 ore 10:59

Stavano volando sul monte Calcinera, sull'Etna, in provincia di Catania, a bordo di un Canadair per spegnere un incendio. Ma a un certo punto l'aereo è precipitato e i due piloti a bordo hanno perso la vita. Il drammatico episodio è avvenuto giovedì 27 ottobre 2022 in territorio di Linguaglossa ed è stato ripreso in diretta.

Canadair precipita mentre spegne un incendio: morti i due piloti

La tragedia è stata ripresa in diretta dagli uomini della Forestale che stavano riprendendo le operazioni di spegnimento di un incendio sul monte Calcinera.

Erano circa le 15.30 quando l'aereo, come si vede nel video, ha toccato con parte della carena il fianco della montagna, precipitando e schiantandosi al suolo. A bordo c'erano due uomini,  della società Babcock che fornisce il servizio dei Canadair in Italia. Come si temeva, entrambi sono deceduti.

Rottami sparsi ovunque

I rottami del Canadair sono sparsi ovunque, a distanza di centinaia di metri. L'aereo è andato completamente distrutto nello schianto, che ha provocato anche alcune esplosioni.

L'aereo era partito da Lamezia Terme e da ore stava lavorando allo spegnimento dell'incendio con lanci d'acqua per prevenire la possibilità che le fiamme potessero arrivare a valle.

I due uomini a bordo erano l'erbese Matteo Pozzoli e Roberto Mazzone. Pozzoli, 56 anni, era stato congedato dall'aeronautica come tenente colonnello da tanti anni aveva deciso di mettersi al servizio dell'antincendio e  pilotare canadair proprio per la sua grande esperienza.  

Matteo Pozzoli

 

 

Seguici sui nostri canali