Cronaca
Tragedia nella tragedia

Cade dallo scooter e muore: la trova per primo il figlio che passa da lì per caso

A Verona Barbara Maccini, 51 anni, ha perso la vita cadendo in scooter.

Cade dallo scooter e muore: la trova per primo il figlio che passa da lì per caso
Cronaca 06 Ottobre 2022 ore 07:30

Una tragedia nella tragedia. Una donna di 51 anni, Barbara Maccini, è morta in un incidente stradale a Verona. A rendere ancora più drammatica la storia il fatto che la prima persona ad accorgersi del sinistro è stato il figlio ventenne che passava da quella strada per un caso. 

Mamma muore in scooter, la trova il figlio ventenne

Il tragico incidente è avvenuto al termine del turno di lavoro. Barbara Maccini, operaia in una ditta della zona, stava rientrando a casa in sella al suo Piaggio Liberty, quando, giunta all'altezza del distributore Eni di via Sommacampagna, per cause ancora in fase di accertamento ha perso il controllo del mezzo finendo rovinosamente sull'asfalto.

Il luogo dell'incidente:

Poco più tardi su quella strada è passato il figlio ventenne, che la stava raggiungendo per cenare insieme e che l'ha vista sdraiata a terra. Uno shock comprensibilmente violentissimo per il ragazzo.

I soccorsi e la corsa in ospedale

Immediatamente sono stati chiamati i soccorritori, che hanno stabilizzato Maccini sul posto e l'hanno trasportata all'ospedale di Borgo Trento, dove la donna è arrivata però in condizioni disperate.

Nonostante gli sforzi dei medici del nosocomio veronese, purtroppo la 51enne non ce l'ha fatta. 

La dinamica del sinistro è ancora al vaglio della Polizia Locale di Verona, intervenuta per i rilievi, anche se pare proprio che l'operaia abbia perso da sola il controllo del mezzo, finendo  a terra.

 

 

 

 

Seguici sui nostri canali