Cronaca
NELLA BERGAMASCA

Bambini ustionati all'asilo: il fuoco acceso dai papà non era autorizzato

Hanno usato un flacone di bioetanolo e una fiammata improvvisa ha investito i piccoli seduti in cerchio.

Bambini ustionati all'asilo: il fuoco acceso dai papà non era autorizzato
Cronaca 31 Maggio 2022 ore 10:43

"Hanno versato il liquido ed è partito il fuoco".

E' di cinque bambini (una bimba di 4 anni è ancora in condizioni critiche) e tre adulti il bilancio dei feriti alla scuola dell'infanzia parrocchiale San Zeno di Osio Sopra, Bergamo.

Il fuoco acceso dai papà non era autorizzato

La dirigente Simonetta Nava conferma che non era autorizzato il fuoco approntato da alcuni papà volontari, che hanno provato ad arrostire marshmallow durante l’orienteering, attività sportiva organizzata tutte le primavere.

Hanno usato un flacone di bioetanolo per accendere il fuoco e una fiammata improvvisa ha investito i bimbi seduti in cerchio attorno al braciere improvvisato.

La piccola più grave è ancora intubata nella Terapia intensiva del Buzzi di Milano con ustioni sul 70% del corpo.

Un altro scolaro è al Niguarda di Milano e ha ustioni sul 20% del corpo. Due bimbe di 3 e 5 anni e un bimbo di 6, invece, sono al Papa Giovanni XXIII.

Bambini ustionati all'asilo di Osio Sopra a Bergamo

È di cinque bambini ustionati, oltre a tre adulti, il bilancio del grave incidente avvenuto nella mattinata di lunedì 30 maggio 2022 alla scuola dell'infanzia  San Zeno di Osio Sopra, nella Bergamasca, dove otto persone sono rimaste ustionate mentre cucinavano marshmallows. Sul posto, in forze, i soccorritori del 118.

Come racconta Prima Treviglio, stando a quanto emerso dalle prime testimonianze, i bambini stavano cuocendo dei marshmallows, quando per cause da appurare è scoppiato un incendio. Era in corso la festa dell'asilo e pare che qualcuno abbia buttato del liquido infiammabile sul fuoco per alimentarlo, scatenando il rogo.

Sono rimasti ustionati cinque bambini tra i 4 e i 6 anni, oltre a tre adulti, tutti genitori. Due delle persone ustionate sarebbero in condizioni serie, tanto che sul posto oltre a quattro ambulanze sono stati mandati anche due elicotteri del 118, da Brescia e da Milano. Per le indagini e il coordinamento dei soccorsi anche i carabinieri di Dalmine e Treviglio, oltre alla Polizia locale.

Grave una bambina di 4 anni

bambini ustionati asilo osio sopra

Nello specifico, stando a quanto riferito da Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza), la più grave sarebbe una bambina di 4 anni, che è stata ricoverata in codice rosso all'ospedale Buzzi di Milano. Un bambino di 4 anni è invece stato ricoverato, in codice giallo, al Niguarda. Al Papa Giovanni sono stati portati gli altri tre bambini (due femmine di 3 e 5 anni e un maschio di 6), anche loro in codice giallo.

Meno gravi, invece, gli adulti coinvolti nell'incidente: i tre uomini, di 35, 36 e 40 anni, sono stati portati al Policlinico di Zingonia, in codice verde e giallo, per leggere ustioni e per inalazione di fumi.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter