Cronaca
INCREDIBILE MA VERO

Autista tuttofare, "smanetta" con lo smartphone mentre guida il bus pieno di passeggeri

Un passeggero lo ha ripreso e il video è diventato virale. Arriverà anche un provvedimento?

Cronaca 29 Luglio 2022 ore 12:00

Pazzesco, smanetta con lo smartphone mentre guida il bus pieno di passeggeri

"Smanetta" con lo smartphone mentre guida un autobus pieno di passeggeri. E ancora una volta torna d'attualità il problema della sicurezza alla guida, soprattutto sui mezzi di trasporto pubblico.  Anche perché l'autista ha pensato bene di smanettare sui social col suo smartphone mentre pioveva a dirotto, dunque con tutte le insidie del caso. Succede a Mestre e il video diventa subito virale sui social network.

"Smanetta" con lo smartphone mentre guida il bus pieno di passeggeri

Come riportato da Prima Venezia quanto accaduto a Venezia è destinato a far discutere. E magari per l'autista scatteranno provvedimenti disciplinari.

Nel frattempo c'è quanto ha registrato proprio un passeggero che quando ha visto l'autista "navigare" su Facebook in una giornata buia e tempestosa non voleva credere ai proprio occhi. Un video che nel frattempo è diventato virale.

Piove e lui  guida il bus pieno e "naviga" su Facebook VIDEO

Si vede distintamente il conducente di un bus intento a "smanettare" con lo smartphone mentre si trova al volante del mezzo carico di passeggeri. Sono le 8.45 di ieri mattina, mercoledì 27 luglio 2022. La linea è la numero 53 e il veicolo è partito da piazzale Roma.

CLICCA SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO:

Come se non bastasse, a peggiorare la situazione c'era anche la condizione climatica, una giornata di pioggia, che ovviamente diminuisce la visibilità e dovrebbe indurre chi si trova al volante, ad avere una maggiore prudenza, specie se si è responsabili anche dell'incolumità di altre persone.

Ma qui di prudenza proprio non se ne vede. Si vede solo un uomo che "sfoglia" le pagine forse di un social network, ignorando di essere alla guida di un bus pieno di passeggeri.

Seguici sui nostri canali