Aggressione shock

Accoltellato al collo mentre è in coda alla cassa del supermercato: è gravissimo

E' successo al centro commerciale Orvea di Civezzano, in provincia di Trento. Vittima e aggressore si conoscevano, carabinieri al lavoro sul movente

Accoltellato al collo mentre è in coda alla cassa del supermercato: è gravissimo
Pubblicato:

Si trovava in coda al supermercato in attesa di pagare la spesa e all'improvviso si è sentito colpire al collo. Un'aggressione shock avvenuta al supermercato del centro commerciale Orvea di Civezzano, in provincia di Trento. La vittima, un 54enne italiano, è ricoverata in gravi condizioni.

(immagine copertina archivio)

Trento, accoltellato al supermercato

Cosa ci sia dietro l'aggressione avvenuta alle casse del supermercato del centro commerciale Orvea rimane un mistero.

E' successo tutto all'improvviso, senza che ci sia stato alcun diverbio in precedenza. L'aggressore, un 47enne, si è avvicinato al 54enne e lo ha colpito al collo arrivandogli alle spalle. Poi si è dato alla fuga sotto gli occhi attoniti di numerosi testimoni, che hanno assistito increduli alla scena.

Ricoverato: è grave

Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi e il ferito è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara dove è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione. Le sue condizioni sono gravi.

Le indagini

I carabinieri poco più tardi hanno rintracciato il fuggitivo mentre passeggiava per il centro di Pergine. E' stato arrestato per tentato omicidio.

I militari dell'Arma hanno appurato che vittima e aggressore si conoscevano, ma al momento non è stato ancora possibile ricostruire le motivazioni dell'aggressione. Al momento si esclude l'ipotesi della rapina e anche quella della lite, dato che tra i due non c'è stato dialogo al momento dell'accoltellamento. Le forze dell'ordine lavorano su un diverbio precedente o su un attacco di follia.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali