Attualità
bastano 5 minuti

Una pausa cammino ogni mezz'ora (anche in ufficio) allunga la vita

Migliora la pressione e la glicemia, rinfranca l’umore e riduce la stanchezza

Una pausa cammino ogni mezz'ora (anche in ufficio) allunga la vita
Attualità 14 Gennaio 2023 ore 17:03

Basta davvero poco: piccole buone abitudini nel nostro stile di vita capaci di fare la differenza. Secondo una recente ricerca, infatti, camminare un pochino ogni trenta minuti, migliora la pressione e la glicemia, rinfranca l’umore e riduce la stanchezza. Anche se siete al lavoro, quindi, evitate le classiche otto ore sedute.

Pausa cammino anche in ufficio: bastano cinque minuti

Stare seduti a lungo fa male: lo stile di vita sedentario è stato associato a innumerevoli guai di salute, dalle malattie metaboliche a quelle cardiovascolari. Alzarsi spesso dalla sedia, anche in ufficio, potrebbe ridurre i danni, stando a quanto afferma una piccola indagine della Columbia University di New York pubblicata su Medicine & Science in Sports & Exercise.

Lo studio

Ecco come si è svolta la ricerca. E' stato chiesto a undici volontari di sedere per otto ore su una sedia ergonomica, come quando si passa una giornata di lavoro in ufficio, interrompendo l’immobilità solo per "snack di esercizio" che consistevano nel camminare su un tapis roulant oppure fino alla toilette: otto ore filate passate seduti sono state considerate la condizione di controllo. Poi i volontari, un giorno, hanno fatto un minuto di cammino ogni trenta minuti seduti, in un’altra sessione di esperimento un minuto dopo ogni ora da fermi, quindi cinque minuti ogni trenta minuti o cinque minuti di moto all’ora. L’obiettivo era arrivare a dare una "dose" di movimento efficace mettendone alla prova diverse, valutando il loro effetto sulla pressione arteriosa e la glicemia.

Il minutaggio corretto

Ne è emerso che l’unico dosaggio capace di ridurre entrambi i parametri è la camminata di cinque minuti ogni mezz’ora. Un po’ di beneficio si ha anche con un minuto appena, mentre se ci si sgranchisce soltanto una volta ogni ora non se ne trae alcun vantaggio.

Camminare per cinque minuti ogni mezz’ora ha ridotto di 4-5 mmHg la pressione, "Un effetto di entità paragonabile a quello che si ha facendo esercizio quotidianamente per sei mesi", ha spiegato Keith Diaz, responsabile dello studio.

Ne ha giovato anche la glicemia, in particolare quella dopo i pasti: rispetto a chi è stato sempre seduto, chi si è mosso per cinque minuti ogni trenta ha visto ridursi del 58 per cento i picchi di glucosio nel sangue dopo mangiato.

Bene anche umore, affaticamento e performance cognitiva: i ricercatori hanno scoperto che alzarsi dalla sedia migliora l’umore e riduce la stanchezza

Basta davvero poco per tutelare la propria salute, anche mentre si lavora.

Seguici sui nostri canali