Maltempo in Lombardia

Tromba d'aria ribalta il treno: le immagini impressionanti

Immagini shock che testimoniano la violenza dei fenomeni atmosferici delle ultime ore

Pubblicato:
Aggiornato:

Il maltempo estremo che si è abbattuto sulla Lombardia ha fatto danni incredibili. Sulla Regione in 24 ore è caduta la pioggia di un mese e si conta anche una vittima a Cantù. Tra le immagini più significative di quanto accaduto negli ultimi giorni ci sono i vagoni del treno a Borgo Mantovano, ribaltati dal vento.

Tromba d'aria rovescia il treno a Mantova

Un'immagine surreale e per certi versi spaventosa, quella che si è trovato davanti agli occhi nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 16 maggio 2024, il sindaco di Borgo Mantovano Alberto Borsari mentre stava "perlustrando" il suo paese dopo il passaggio di una tromba d'aria. Una foto che il primo cittadino ha condiviso sulle pagine social, per testimoniare la gravità della situazione nel Mantovano.

 

"Forse il passaggio di un tornado"

Numerosi vagoni, per decine di metri, sono stati infatti "scalzati" dai binari fino a finire adagiati di lato. Immagini impressionanti su cui ora anche diversi meteorologi e appassionati di clima si stanno interrogando: possibile che Borgo Mantovano, formato dalle municipalità di Revere, Pieve di Coriano e Villa Poma, abbia visto il passaggio, più che di un fortunale, di un vero e proprio "piccolo" tornado o di venti di downburst (raffiche orizzontali) così potenti da, appunto, rovesciare al suolo i treni.

In ogni caso, un fenomeno meteo estremo che ha provocato danni enormi.

Fortunale sul Mantovano nel pomeriggio di giovedì 16 maggio 2024
Fortunale sul Mantovano nel pomeriggio di giovedì 16 maggio 2024

Allagamenti, tetti scoperchiati, alberi caduti

Un po' in tutta la provincia il fortunale che si è scatenato verso le 18 di giovedì 16 maggio 2024 ha provocato forti danni. Un inferno d'acqua, vento, tuoni e in alcune zone pure grandine su tutto il Mantovano.

In città il vento ha scoperchiato il tetto degli spogliatoi della squadra di calcio Mantovana Junior e l'azienda Corneliani, che si trova lungo la provinciale Ostigliese e produce abiti, ha dovuto sospendere la produzione.

Sempre nella Bassa, allagamenti in molte strade di Ostiglia e paesi limitrofi. Come confermato sempre dal sindaco di Borgo Mantovano Alberto Borsari, nelle vicinanze dell'area dove i treni sono stati rovesciati dal vento, "Scene incredibili anche nelle vicine abitazioni in via Roma Sud a Villa Poma con tetti scoperchiati e distruzione di ogni cosa. Tantissime vie e scantinati allagati, così come la Rsa a Revere. Situazione davvero pesante".

Decine e decine le chiamate e gli interventi dei vigili del fuoco dal comando provinciale di Mantova così come dai distaccamenti di Castiglione delle Stiviere, Suzzara e Viadana.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali