Attualità
le date da segnarsi

Terze dosi, mascherine, Green pass: il calendario delle nuove regole

Dall'utilizzo delle Ffp2 alla chiusura delle discoteche, sino alla fine dello stato di emergenza. Tutto quello che vi serve sapere.

Terze dosi, mascherine, Green pass: il calendario delle nuove regole
Attualità 26 Dicembre 2021 ore 18:53

Qualche regola è già entrata in vigore con le feste, altre arriveranno nei prossimi giorni. Il Decreto Festività guiderà i nostri comportamenti nei prossimi mesi. Vediamo insieme quando scattano obblighi  e restrizioni tra terze dosi, mascherine chirurgiche ed Ffp2 e Green pass.

Decreto Festività il calendario delle nuove regole

Il decreto è stato approvato il 23 dicembre 2021 ed è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale alla Vigilia di Natale. Da quel momento è scattato l'obbligo delle mascherine da indossare all'aperto e delle Ffp2 nei luoghi al chiuso (qui l'elenco di dove vanno messe).

L'obbligo di mascherine all'aperto anche in zona bianca vale sino al 31 gennaio 2022, quello di Ffp2 al chiuso sino al 31 marzo.

E' già scattato anche il divieto per feste, eventi e concerti.

E' necessario il Super Green pass  (con vaccino o guarigione) per accedere a bar e ristoranti al chiuso, cinema e teatri, stadi ed eventi sportivi, cerimonie pubbliche. Quello da tampone basta (al momento) per palestre e piscine, centri sportivi, spogliatoi per l’attività sportiva, alberghi, aerei, treni, navi, autobus, tram e metropolitane.

Dal 27 dicembre 2021

Non fa parte del Decreto, ma di una successiva circolare, ma vale la pena ricordare che da lunedì 27 dicembre 2021 partono le terze dosi per 16-17enni e per 12-15enni fragili.  

In un'altra circolare, della Vigilia di Natale, si anticipa il tempo di attesa delle terze dosi, che si possono effettuare 4 mesi dopo la seconda.

Dal 30 dicembre 2021

Chiudono le discoteche fino al 31 gennaio 2022.

Scatta l'obbligo di Green pass rafforzato per entrare nelle Rsa. Attenzione, chi ha effettuato tre dosi potrà entrare solo col pass, chi ne ha fatte due dovrà anche esibire un tampone negativo  antigenico o molecolare.

Dal 10 gennaio 2022

Estensione del Green pass rafforzato  per l'accesso a  piscine, palestre e spogliatoi utilizzati per gli sport  di squadra, musei, mostre, centri benessere, centri termali (salvo che per livelli essenziali di assistenza e attività riabilitative o terapeutiche), parchi tematici e di divertimento, centri culturali, centri sociali e ricreativi (esclusi i centri educativi per l'infanzia), sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò.+

Dal 31 gennaio 2022

Scadono i divieti per feste, concerti ed eventi che originano assembramenti. Decade anche il decreto di chiusura per discoteche e sale da ballo.

Dall'1 febbraio 2022

Cambia la durata del Green pass (rafforzato), che passa da 9 a 6 mesi.

 Dal 31 marzo 2022

Decade lo stato di emergenza. A  quel punto il Governo - in base alla situazione che avremo raggiunto - potrà decidere se prorogare i singoli provvedimenti con decreti ad hoc.