Attualità
Giornata di passione

Sciopero treni 9 settembre 2022: le corse a rischio e garantite da Trenitalia, Trenord e Italo

L'agitazione dura dalle 9.01 alle 16.59 e coinvolge il personale delle tre aziende, che chiede più sicurezza.

Sciopero treni 9 settembre 2022: le corse a rischio e garantite da Trenitalia, Trenord e Italo
Attualità 09 Settembre 2022 ore 08:03

La giornata di oggi, venerdì 9 settembre 2022, sarà parecchio complicata per chi viaggia in treno. Macchinisti e capitreno di Trenitali, Trenord e Italo hanno infatti proclamato uno sciopero dalle 9.01 alle 16.59.

Sciopero treni 9 settembre 2022

La motivazione dello sciopero è stata spiegata giovedì 8 settembre 2022 dalle sigle sindacali e riguarda i recenti  "gravi eventi lesivi della sicurezza e dell’incolumità delle lavoratrici e dei lavoratori". Purtroppo infatti la cronaca è piena di episodi di aggressioni al personale di bordo.

Le   associazioni sindacali lamentano anche una mancanza di risposte adeguate, da parte di datori di lavoro e autorità legislative, per contrastare il fenomeno delle violenze nei confronti del personale viaggiante e chiedono la revisione della normativa in vigore e l'istituzione di un Daspo trasporti per chi commette atti di violenza.

Trenitalia

Trenitalia avvisa che i treni potranno subire cancellazioni o variazioni.  I treni che si trovano in viaggio a sciopero iniziato  arrivano comunque alla destinazione finale se è raggiungibile entro un'ora dall'inizio dell'agitazione sindacale. Trascorso tale periodo, i treni possono fermarsi in stazioni precedenti la destinazione finale.

Per chi si vedesse cancellare il treno è possibile chiedere il rimborso integrale del biglietto  entro i 12 mesi successivi. Ulteriori informazioni sugli altri canali web del Gruppo FS Italiane, sul sito www.trenitaliatper.it o presso il personale di assistenza clienti e biglietterie. E' attivo anche il call center gratuito contattabile al numero 800 89 20 21.

Trenord

Possibili variazioni e cancellazioni anche per   il  servizio regionale, suburbano, la lunga percorrenza di Trenord e il servizio aeroportuale. Saranno comunque salvaguardate le  fasce orarie di garanzia.  Viaggeranno anche i treni con partenza prevista da orario ufficiale entro le  09:01 con arrivo previsto entro le  10. Per il solo servizio aeroportuale potranno essere istituiti  autobus sostitutivi “no-stop” tra Malpensa Aeroporto T1 e Milano Cadorna/Stabio.  Maggiori dettagli sono disponibili sul sito trenord.it o seguendo gli aggiornamenti sulla circolazione dei treni in tempo reale tramite la app, aggiornata con tutte le variazioni.

Italo

Coinvolta nell'agitazione anche Italo. L'azienda   ha pubblicato una  lista dei treni garantiti che potete vedere nelle immagini qui sotto.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter