Attualità
oltre 4 milioni di ricerche

Prima in tendenza: PornHub ha eliminato tutti i video di Charlotte Angie

Milioni gli italiani che, negli ultimi giorni, hanno cercato materiale relativo alla ragazza uccisa.

Prima in tendenza: PornHub ha eliminato tutti i video di Charlotte Angie
Attualità 06 Aprile 2022 ore 14:12

La tragica morte di Carol Maltesi, uccisa e orribilmente smembrata a 26 anni dal reo confesso Davide Fontana - che non accettava la sua volontà di trasferirsi per stare più vicina a suo figlio - ha portato il nome della giovane, che lavorava nel porno con lo pseudonimo di Charlotte Angie, ad essere il primo fra le ricerche su PornHub. Il sito hot più frequentato nel nostro Paese, con 120 milioni di accessi mensili, alla fine ha deciso di togliere tutti i filmati dal suo archivio online.

Charlotte Angie in cima alle ricerche su PornHub

Secondo i dati sarebbero circa quattro milioni gli italiani che, negli ultimi giorni, hanno cercato materiale pornografico relativo a Charlotte. La ragazza, durante il lockdown, aveva iniziato a pubblicare video su OnlyFans, per poi fare il salto nel porno.

La commistione tra la tragedia toccata a Maltesi e la curiosità a sfondo erotico che la sta investendo postumamente - a fronte di una frangia così numerosa di persone che hanno fatto ricerche su di lei di quel tipo - fa storcere il naso. E alla fine anche la famosa piattaforma globale dedicata ai filmati hot ha preferito eliminare i video porno di Charlotte Angie, malgrado fossero in testa alle ricerche.

 

 

 

 

Seguici sui nostri canali