Allerta alimentare

Petti, fusi, sovracosce e durelli di pollo Aia richiamati: l'elenco dei prodotti a rischio

Iper e Pam segnalano un rischio microbiologico

Petti, fusi, sovracosce e durelli di pollo Aia richiamati: l'elenco dei prodotti a rischio
Pubblicato:
Aggiornato:

Petti, fusi, sovracosce e durelli di pollo a marchio Aia richiamati per rischio microbiologico. L'allerta arriva dai supermercati Iper e Pam Panorama, che hanno segnalato la problematica negli appositi settori dei rispettivi portali dedicati agli avvisi di sicurezza e ai richiami di prodotti alimentari a tutela del consumatore.

Pollo Aia richiamato per rischio microbiologico

I prodotti in questione sono:

  • Petto di pollo Aia, in confezioni di peso variabile, con il numero di lotto 3328937 e la data di scadenza 05/06/2024;
  • Durelli di pollo Aia, in confezioni da 300 grammi, con il numero di lotto 3339383 e la data di scadenza 06/06/2024;
  • Fusi di pollo Aia, in confezioni di peso variabile, con il numero di lotto 3339045 e la data di scadenza 04/06/2024;
  • Sovracosce di pollo Aia, in confezioni di peso variabile, con i numeri di lotto 3328937 e la data di scadenza 03/06/2024
  • Sovracosce di pollo Aia, in confezioni di peso variabile, con i numeri di lotto 3339045 con la data di scadenza 04/06/2024.

Cosa fare se li avete acquistati

Le parti di pollo richiamate sono stati prodotti dall’azienda Agricola Tre Valli Società Cooperativa (IT 0851 M CE) per Aia Spa. Lo stabilimento di produzione si trova in via Apollinare Veronesi 1, a Nogarole Rocca in provincia di Verona.

Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai clienti di verificate nell’elenco in etichetta la corrispondenza con i dati del prodotto richiamati: se il lotto di produzione e la scadenza coincidono, non consumate il prodotto ma restituitelo al punto vendita di acquisto o al Servizio igiene degli alimenti e nutrizione della vostra ASL locale.

Leggi qui tutte le allerte alimentari.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali