Attualità
La classifica

Natale 2022: i dieci migliori panettoni in vendita al supermercato

Accanto alle prestigiose alternative di alta pasticceria, le soluzioni meno rinomate, ma comunque buone e dai prezzi decisamente più contenuti

Natale 2022: i dieci migliori panettoni in vendita al supermercato
Attualità 09 Dicembre 2022 ore 16:24

A pochi giorni ormai dalle prossime feste natalizie, è partita ufficialmente la corsa ai regali e ad addobbare le proprie case con alberi e ghirlande di ogni tipo. Ma l'arrivo del Natale, si sa, equivale anche al periodo dell'anno nel quale, sulle tavole degli italiani, la fa da padrone il panettone. Classico dolce natalizio, da sempre in competizione con il pandoro, negli ultimi anni ha assunto un'importanza rilevante, con sempre più pasticcerie e panettieri che si sono lanciati in creazioni artigianali di alto livello e assoluta qualità.

Accanto però alle prestigiose alternative di alta pasticceria, i cui prezzi sono "lievitati" di anno in anno, già dalla fine di novembre le corsie dei supermercati si riempiono di panettoni delle varie marche, meno "rinomati" ma comunque buoni e dai prezzi decisamente più contenuti.

La top 10 dei migliori panettoni che si trovano al supermercato

Altroconsumo, nota associazione di consumatori e utenti operativa dal 1973, ormai da diversi anni propone, a ridosso delle festività, un proprio report nel quale indica quali sono i migliori panettoni "industriali" per qualità e prezzo che si possono trovare sugli scaffali dei supermercati, provando così a indirizzare gli utenti verso un acquisto che sia buono ma anche non eccessivamente oneroso.

Natale 2022: i dieci migliori panettoni

Vergani - Il panettone di Milano
Foto 1 di 11

Vergani - Il panettone di Milano

71/100. Formato da un chilo, prezzo medio a confezione di 14,90 euro

Le Grazie (Esselunga) - Panettone classico
Foto 2 di 11

Le Grazie (Esselunga) - Panettone classico

70/100. Formato da un chilo, prezzo medio a confezione di 4,99 euro

Tre Marie - Il panettone milanese
Foto 3 di 11

Tre Marie - Il panettone milanese

70/100. Formato da un chilo, prezzo medio a confezione di 12,89 euro

Bauli - Panettone classico
Foto 4 di 11

Bauli - Panettone classico

68/100. Formato da un chilo, prezzo medio a confezione di 7,54 euro

Carrefour Panettone
Foto 5 di 11

Carrefour Panettone

65/100. Formato da un chilo, prezzo medio a confezione di 5,49 euro

Il Viaggiatore Goloso panettone
Foto 6 di 11

Il Viaggiatore Goloso panettone

60/100. Formato da un chilo, prezzo medio a confezione di 10,66 euro

Balocco - Il Mandorlato
Foto 7 di 11

Balocco - Il Mandorlato

56/100. Formato da un chilo, prezzo medio a confezione di 7,45 euro

Paluani - Panettone soffice (ricetta classica)
Foto 8 di 11

Paluani - Panettone soffice (ricetta classica)

56/100. Formato da un chilo, prezzo medio a confezione di 6,40 euro

Maina - Il Gran Nocciolato
Foto 9 di 11

Maina - Il Gran Nocciolato

56/100. Formato da un chilo, prezzo medio a confezione di 8,28 euro

Motta - Il panettone originale
Foto 10 di 11

Motta - Il panettone originale

55/100. Formato da un chilo, prezzo medio a confezione di 6,15 euro

Melegatti - Panettone tradizionale
Foto 11 di 11

Melegatti - Panettone tradizionale

Per il 2022, Altroconsumo ha analizzato dieci panettoni (nove tradizionali con uvetta e canditi e due glassati) che si comprano nei supermercati e negli ipermercati, stilando una classifica basata, come detto, sul costo, ma anche le prove effettuate dall'associazione in laboratorio e quelle di assaggio, effettuate sia da esperti che da una giuria di consumatori.

Qui potete trovare tutti i passaggi e le valutazioni (scientifiche e normative) che Altroconsumo ha seguito per stilare la propria graduatoria. Di seguito, invece, la classifica dei migliori panettoni secondo l'associazione. Si va da quello ritenuto di più alta qualità a quello meno pregiato (con relativo punteggio). I prezzi variano da 5 a 15 euro e - sorpresa! - uno dei migliori è anche uno dei meno cari.

Artigianale o "industriale"?

Ovviamente, con una domanda in grande ascesa, l'offerta s'è fatta non solo più numerosa, ma anche più costosa. I prezzi dei panettoni artigianali sono così lievitati - è proprio il caso di dirlo - di anno in anno, assestandosi tra i 30 e i 40 euro al chilo di media. Quest'anno, complici i rincari delle materie prime e il caro-energia, anche i prezzi di questi dolci sono però aumentati a dismisura, arrivando, come raccontato dal nostro Prima Bergamo, addirittura a toccare picchi di ben 60 euro al chilo.

Panettone vs pandoro: le differenze

Come accade ogni anno nel periodo delle festività natalizie, il dilemma più grande di tutti gli italiani è quello della scelta amletica tra panettone e pandoro. Da un lato c'è chi si schiererà a favore della tradizione del panettone, esaltandone storicità e valore aggiunto offerto da canditi e uvetta, dall'altro, invece, c'è chi prenderà le difese del pandoro, elogiando la consistenza setosa e l'imprescindibile contributo dello zucchero a velo.

Ma quali sono le principali differenze tra i due dolci natalizi? A contrapporre i due eterni rivali del Natale non è solo la forma, a cupola per il panettone e conica con sezione a stella per il pandoro, ma anche alcune caratteristiche primarie in ambito gastronomico come il profumo e l'apporto calorico.

Se il panettone sprigiona un aroma tipico di un prodotto lievitato a pasta acida, arricchito da note agrodolci del cedro candito e dell'uvetta, il pandoro diffonde nell'aria tutta la sua essenza burrosa, supportata da tocchi di vaniglia. Per quanto riguarda i valori nutrizionali, il panettone è la scelta consigliata per chi vuole tenere sotto controllo il quantitativo calorico.

Nonostante le molteplici differenze, tuttavia, pandoro e panettone sono uniti dallo straordinario successo che li ha resi celebri a partire dagli anni Sessanta, tanto che tra il 1965 e il 1970 le vendite sono passate da 20mila a 40mila quintali. I due dolci si sono affermati nello stesso periodo: tra il 1965 e il 1970 le vendite sono passate da 20mila a 40mila quintali.

Seguici sui nostri canali