Attualità
a "che tempo che fa"

Luciana Littizzetto e il telegramma appello ai No vax

"Miss swifferone" prova a convincere gli indecisi a farsi vaccinare.

Luciana Littizzetto e il telegramma appello ai No vax
Attualità 23 Novembre 2021 ore 13:31

L'attrice comica piemontese e volto tivù Luciana Littizzetto si schiera apertamente e lancia un appello ai No Vax: "vaccinatevi". Una scelta in grado di mettere d'accordo anche chi, di solito, fa un po' fatica a ridere per le sue battute. Questa volta "miss swifferone" ha senza dubbio colto nel segno dando una grossa mano per convincere gli indecisi. Ecco come, su RaiTre, durante la trasmissione condotta da Fabio Fazio.

 

Luciana Littizzetto e il telegramma ai No vax

Con una netta presa di posizione la famosa torinese  sposa la battaglia a favore dei vaccini. E tira anche qualche bella "mazzata" ai No Vax. Ecco alcuni passaggi dello scritto portato in tivù:

"(...) Provate a capire quanto ci possono girare i coglioni a noi nel sentire di nuove chiusure, di vedere di nuovo i medici allo stremo e gli ospedali che si riempiono. Provate a capire quanto ci rode dover fare la terza e poi forse la quarta, la quinta e la sesta fino alla settima, come per le taglie dei reggiseni. Perché il virus continua a gironzolare. Adesso non abbiamo più l’alibi della sfiga, adesso dipende tutto da noi e dalle nostre braccia. Ho letto che alcuni di voi scrivono su Telegram frasi violente e feroci. Ecco. Siccome non ho Telegram, ve lo scrivo come se fosse un telegramma. Aiutiamoci. STOP. Facciamoci il più bel regalo di Natale. STOP. Cerchiamo di avere cura di noi, dei nostri cari e delle persone più fragili STOP. Vacciniamoci. STOP. Vogliamo tutti che finisca STOP".