Attualità
Vademecum

Lotteria Italia, tutto quello che c'è da sapere sull'estrazione del 6 gennaio

I biglietti vincenti verranno decretati durante la puntata de "I Soliti Ignoti" di Amadeus su Rai 1

Lotteria Italia, tutto quello che c'è da sapere sull'estrazione del 6 gennaio
Attualità 05 Gennaio 2023 ore 17:51

Venerdì 6 gennaio 2023, durante la puntata de "I Soliti Ignoti", condotta da Amadeus su Rai 1, si terrà l'estrazione della Lotteria Italia. Primo premio in palio di 5 milioni di euro. Ecco qui di seguito un vademecum  con tutto quello che c'è da sapere prima dell'estrazione che cambierà la vita di qualche fortunato.

Lotteria Italia, come si gioca

Per partecipare alla Lotteria Italia si ha tempo fino alle 21 di domani, venerdì 6 gennaio 2023, poco tempo prima dell'estrazione ufficiale che si terrà durante la puntata de "I Soliti Ignoti" su Rai 1.

Chiunque può giocare e vincere premi di prima, seconda e terza categoria acquistando uno o più biglietti in formato cartaceo o in formato digitale, al costo di 5 euro a biglietto. L'acquisto può essere fatto fisicamente presso i rivenditori autorizzati (tabacchi, edicole, autogrill, ricevitorie) oppure online, seguendo le istruzioni presenti sul sito ufficiale della Lotteria Italia e selezionando la modalità di pagamento preferita. Secondo una stima elaborata da Agipronews, le vendite della tradizionale lotteria della Befana si assesteranno attorno ai 6 milioni di tagliandi

Il primo premio ammonta a 5 milioni di euro mentre le vincite sono divise in tre diverse categorie con l'ammontare massimo delle vincite della seconda e della terza categoria che viene stabilito da una commissione apposita.

Come controllare se il biglietto è vincente

Il numero di serie vincente e il relativo importo vengono comunicati in diretta il 6 gennaio 2023 (saranno annunciati solo i premi di prima categoria) durante la trasmissione de "I Soliti Ignoti".

Tutti i biglietti verranno riportati nel Bollettino Ufficiale dell’estrazione della Lotteria Italia 2022, pubblicato sul sito internet dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli www.adm.gov.it e sul sito www.lotteria-italia.it. In un biglietto acquistato online il numero di serie del biglietto si trova anche nel promemoria di gioco.

Come riscuotere le vincite

I vincitori della Lotteria Italia dovranno riscuotere il loro premio entro e non oltre 180 giorni dall'estrazione finale. L'elenco dei biglietti estratti sarà reso noto anche sulla Gazzetta Ufficiale. Per la riscossione del premio è necessario presentare il biglietto vincente, integro e in originale a Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l. - Viale del Campo Boario, 56/D – 00154 Roma.

Quest'ultimo rilascerà quindi un'apposita ricevuta che si potrà riscuotere in qualsiasi sportello di Intesa Sanpaolo sul territorio nazionale (la Banca provvede esclusivamente al ritiro del biglietto e al suo inoltro all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali, rilasciando al giocatore apposita ricevuta).

Il vincitore dovrà comunicare le proprie generalità, il proprio indirizzo e la modalità di pagamento scelta tra le seguenti:

  • pagamento tramite assegno circolare pari all’importo della vincita, da riscuotere presso qualunque sportello di Intesa Sanpaolo;
  • accredito sul proprio c/c bancario;
  • accredito sul proprio c/c postale

Indicazioni sul biglietto acquistato online

La richiesta di pagamento deve essere effettuata esclusivamente dal titolare del conto gioco, tramite il quale è stato acquistato il biglietto, presso una qualsiasi filiale di Intesa Sanpaolo o direttamente presso l'Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l., viale del Campo Boario 56/D 00154 Roma, che rilasceranno al giocatore apposita ricevuta, presentando la seguente documentazione:

  • stampa del promemoria di gioco (recuperabile dalla sezione ‘Movimenti e Giocate’ del proprio profilo di conto gioco e dalla sezione “I miei biglietti” della vetrina di gioco);
  • documento d'identità del titolare del conto gioco;
  • codice fiscale del titolare del conto gioco;
  • codice Iban del conto, intestato al titolare del conto gioco, sul quale accreditare la vincita.

Il vincitore potrà scegliere una modalità di pagamento tra le seguenti:

  • pagamento tramite assegno circolare pari all’importo della vincita da eseguire presso tutti gli sportelli della Banca Tesoriera;
  • accredito sul proprio c/c bancario;
  • accredito sul proprio c/c postale.
Seguici sui nostri canali