Attualità
Cosa risponderà?

Liliana Segre invita la Ferragni al Memoriale della Shoah. Fedez rilancia: "Venga a Muschio Selvaggio"

La senatrice, conoscendo il ruolo di influencer dei Ferragnez, aveva invitato lui e la moglie Chiara Ferragni a visitare il Memoriale della Shoah.

Liliana Segre invita la Ferragni al Memoriale della Shoah. Fedez rilancia: "Venga a Muschio Selvaggio"
Attualità 19 Maggio 2022 ore 12:01

Un invito senza secondi fini: se quello dell'influencer è un mestiere che come scopo ha quello di influenzare i follower, perché non sfruttare questa capacità indirizzandola verso nobili scopi? Liliana Segre, senatrice a vita della Repubblica e testimone delle atrocità del nazismo, ha chiamato in causa Chiara Ferragni, l'imprenditrice digitale più popolare d'Italia, invitando lei e il marito Fedez a fare una visita al Memoriale della Shoah di Milano. Un'idea semplice che potrebbe avere però vasti effetti, soprattutto considerando gli oltre 27 milioni di followers che seguono l'influencer originaria di Cremona su Instagram e che quindi potrebbero essere attratti ed incuriositi dall'iniziativa. A poche ore di distanza dall'invito formale, ci ha pensato Fedez a rispondere pubblicamente, rilanciandone uno a sua volta:

"Sarei felice di invitare la Senatrice Liliana Segre al nostro podcast Muschio Selvaggio".

Liliana Segre invita Chiara Ferragni al Memoriale della Shoah di Milano

Liliana Segre, senatrice a vita della Repubblica italiana e testimone delle atrocità del nazismo, sopravvissuta alla deportazione ad Auschwitz, ha nelle scorse ore dichiarato che le piacerebbe molto incontrare Chiara Ferragni e invitarla a visitare con lei il Memoriale dello Shoah di Milano, che sorge proprio nella zona sottostante il piano dei binari della Stazione Centrale, dove furono caricati su carri bestiame i prigionieri in partenza dalle carceri di San Vittore.

Secondo la senatrice, infatti, sono ancora troppo pochi i visitatori al Memoriale e serve una spinta che li incentivi a conoscere e scoprire questo luogo di storia. Per Liliana Segre l'esempio di Chiara Ferragni, che col marito Fedez in questi anni si è più volte impegnata in iniziative di ambito sociale, "potrebbe portare qui tanti ragazzi".

Fedez accoglie l'invito e rilancia: "Venga a Muschio Selvaggio"

A distanza di poche ore dell'invito ufficiale, ci ha pensato Fedez a rispondere pubblicamente alla senatrice milanese. Il rapper originario di Buccinasco ha accolto l'invito di Liliana Segre e ha rilanciato su Twitter:

"Sarei felice di invitare la Senatrice Liliana Segre al nostro podcast Muschio Selvaggio, spero possa accogliere il nostro invito".

Il marito di Chiara Ferragni, che ancora non si è espressa pubblicamente sull'invito della Segre, ha colto la palla al balzo per invitare la senatrice 91enne, testimone delle atrocità del nazismo, a partecipare al podcast Muschio Selvaggio che lui dirige assieme a un'altra stella di YouTube, Luis.

I followers vorrebbero la Segre come ospite

Entusiasta è stata la risposta dei followers di Fedez che su Twitter si sono scatenanti con commenti elettrizzati all'idea di poter vedere cosa i due conduttori del podcast potrebbero combinare (in senso buono). Qualcuno fa però anche notare che sarebbe bello se anche i Ferragnez accettassero l'invito della Segre e visitassero il Memoriale dello Shoah di Milano.

LEGGI ANCHE:

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter