Attualità
Impresa dei Vigili del fuoco

Il video del salvataggio del cagnolino sepolto vivo sotto terra

Si è involontariamente infilato in quella che rischiava di essere la sua tomba per rincorrere un tasso.

Attualità 15 Novembre 2022 ore 11:27

Per dare la caccia ai cinghiali non vi è dubbio che si debba essere cani dal carattere ardimentoso, ma - il protagonista di questa vicenda (fortunatamente a lieto fine) - si è decisamente fatto prendere la mano, anzi la zampa. Nella sua foga di stanare, comune a molti cani che hanno sangue terrier, Izko - meticcio di sette anni - si è infilato in un tubo interrato, scambiato probabilmente per una tana nell'enfasi dell'istinto venatorio. Il problema è che, se entrare è stato facile, uscirne si è rivelato assai complicato. A testimonianza dell'azione un video del Vigili del Fuoco, che hanno riportato alla luce la bestiola.

Cane intrappolato in un tubo sotterraneo

Come racconta Prima Pavia, a salvare il cane rimasto intrappolato in un tubo sotterraneo, sono stati i Vigili del Fuoco, nella giornata di domenica 13 novembre 2022. L'episodio è accaduto nel Pavese, precisamente a Valle Inferiore, frazione di Zavattarello.

Per tirare il cane fuori da terra ci è voluta un'ora e mezza, fra tentativi e scavi per riuscire a individuare dove si fosse incastrato esattamente Izko, scappato a una squadra di caccia al cinghiale per rincorrere un tasso. Probabilmente l'animale credeva che il canale interrato in cui si era infilata la preda che stava rincorrendo l'avrebbe condotto dritto alla sua tana...invece non è più riuscito a trovare la via di uscita. Rimanendo, di fatto, sepolto vivo.

Comprensibilmente spaventato, ma fortunatamente in ottime condizioni, il cagnolino è stato riportato alla luce dai Vigili del Fuoco dopo una serie di pazienti manovre.

Seguici sui nostri canali